Donovan, nuova vita dopo i Galaxy GALLERY

donovan

Si scrive Landon Donovan, si legge “MLS legend”. In vent’anni di carriera, l’attaccante originario delle Redlands ha legato in maniera indissolubile la sua vita a Los Angeles e ai Galaxy, tanto che ogni suo successo in campo è sempre stato tributato alla grande dalla comunità californiana. Il suo status di icona vivente per la città degli angeli si è cementato nel 2005 col passaggio ai Galaxy aiutando il club della sua città a conquistare 4 MLS Cup, diventando il miglior marcatore del torneo prima di ritirarsi nel 2014. Com’è oggi la sua vita?

“Ci sono tante cose che mi appassionano – ha ammesso di recente la leggenda americana -. Una è essere marito e padre, ma vivo con grande passione anche la mia carriera professionale. Sono eccitato dal capire cosa la vita mi riserverà. Essere un buon marito e un buon padre mi aiuterà a fare bene anche al lavoro. Non ho fretta, sarò paziente e aspetterò l’opportunità giusta per me”.

Dal momento in cui ha deciso di appendere le scarpe al chiodo, Donovan (nelle foto in un servizio fotografico tratto dal sito Mls) ha iniziato a sperimentare una serie di professioni diverse ma sempre legate alla sua grande passione: il soccer. E’ stato analista-opinionista televisivo per Fox Sports, ha intrapreso la carriera tecnica aiutando diverse academy. Insomma, Landon sta studiando tutto ciò che circonda questo mondo, ma non ha ancora preso una decisione su cosa fare da grande.

 

Commenti

Commenti

Redazione
MLS Italia vuole porsi come punto di informazione per gli appassionati di Major League Soccer, NASL e categorie inferiori ma anche come punto di riferimento italiano per gli addetti ai lavori

Leggi anche

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna su