Il Brasile preconvoca Kakà

Kakà Orlando City

La Copa America Centenario è attesa con ansia dai tifosi di soccer di tutti gli USA. Inizierà il prossimo 3 giugno e toccherà 10 stadi tra MLS e non in tre settimane abbondanti di calcio. La Major League Soccer non si fermerà, salvo clamorosi quanto improbabili dietrofront, e per diverse franchigie questo vorrà dire perdere i giocatori migliori.copa-america-tv-schedule

Orlando City, per esempio, potrebbe perdere Kakà per la durata della competizione. Il brasiliano ex Milan è stato infatti preconvocato dal ct Dunga nella lista dei 40 giocatori che si giocheranno i 23 posti ufficiali. Il numero 10 di Orlando farà compagnia a Felipe Anderson (Lazio), Miranda (Inter) e Alex Sandro (Juventus) mentre come annunciato in precedenza la Seleçao non avrà spazio per nomi eccellenti come Neymar, Thiago Silva e David Luiz.

La Copa America Centenario avrà un trofeo tutto nuovo e la finale si giocherà al MetLife Stadium di East Rutherford, New Jersey in un impianto da 83mila posti utilizzati dai Jets e dai Mets. Ecco tutti gli stadi:

Rose Bowl – Pasadena, California
MetLife Stadium – East Rutherford, New Jersey
NRG Stadium – Houston, Texas
Lincoln Financial Field – Philadelphia, Pennsylvania
Gillette Stadium – Foxborough, Massachusetts (casa dei New England Revolution)
Levi’s Stadium – Santa Clara, California
CenturyLink Field – Seattle, Washington (casa dei Seattle Sounders)
Citrus Bowl – Orlando, Florida (casa di Orlando City)
University of Phoenix Stadium – Glendale, Arizona
Soldier Field – Chicago, Illinois


 

Commenti

Commenti

Redazione
MLS Italia vuole porsi come punto di informazione per gli appassionati di Major League Soccer, NASL e categorie inferiori ma anche come punto di riferimento italiano per gli addetti ai lavori

Leggi anche

Torna su