Mercato MLS: Ezequiel Barco va ad Atlanta | MLS Soccer Italia

Colpaccio Atlanta: preso Ezequiel Barco

“Arrivasti che eri un bambino, sei cresciuto con noi e te ne vai come un campione. Tutto passa, ma la gloria è eterna. Grazie e buona fortuna, Ezequiel”. Con queste parole l’Independiente, fresco campione della Copa Sudamericana, ha salutato Barco, 18enne talento argentino che ha scelto la sua prossima destinazione: Atlanta United, dal Tata Martino. Non l’Europa, la MLS. Ad Atlanta, come Almiron la scorsa stagione, scavando una rotta Sudamerica-Stati Uniti che è destinata a diventare sempre più importante anche come rampa di lancio verso il Vecchio Continente.

Manca l’ufficialità dei Five Stripes della Georgia e della MLS, ma dopo settimane di tira e molla e di presunti inserimenti dalla Spagna, come quello mai confermato del Valencia, la fumata bianca è a un passo. Le cifre sono da record per la MLS, frantumato quello precedente (Bradley da Roma a Toronto per 10 milioni di dollari): 15 milioni di dollari subito e il 30% della futura rivendita se il giocatore lasciasse Atlanta prima di dicembre 2019, altrimenti il 10% dal 2020 in poi. Se Barco manterrà le promesse, la sua cessione futura sarebbe economicamente importantissima. Un’affare per tutti.

Nel weekend Barco è atteso ad Atlanta per le visite mediche di rito e firmare un contratto di cinque anni. Nell’ultima vincente stagione, da diciottenne, Barco ha segnato 4 gol in campionato e 1 nella cavalcata vincente in Copa, in finale. Ma sono gli assist e la visione di gioco i suoi punti di forza. Villalba-Almiron-Barco dietro Martinez… il divertimento non mancherà nello splendido Mercedes-Benz Stadium!


Commenti

Commenti

Max Cristina
Giornalista dal 2006, scrivo per SportMediaset, TgCom24 e collaboro con Goal Italia. Ideatore e fondatore di MLSsocceritalia.com, precedentemente redattore di Calciomercato.com

Leggi anche

Torna su