“La MLS sarà la migliore al mondo”

Quello tra Javier “Chicharito” Hernandez e la Major League Soccer (MLS) è un corteggiamento che va avanti da tempo. I contatti ci sono stati per portare la stella della nazionale messicana negli Stati Uniti e la scorsa estate, prima di passare al Bayer Leverkusen, l’accordo con Orlando City era stato a un passo. Hernandez però non ha perso le speranze e la convinzione che la MLS possa diventare una meta ambita da tutti nel giro di pochi anni gli è rimasta.

“Penso che questa lega possa diventare in futuro una delle migliori al mondo.

La nazione, la cultura sportiva, i tifosi, hanno tutto per raggiungere quel livello – ha dichiarato Chicharito, 27 anni al sito ufficiale del Bayer -. Vedrete grandi campioni che vorranno giocare in MLS e non più solo quelli sul viale del tramonto pronti a provare una nuova avventura prima di chiudere”.


 

Commenti

Commenti

Redazione
MLS Italia vuole porsi come punto di informazione per gli appassionati di Major League Soccer, NASL e categorie inferiori ma anche come punto di riferimento italiano per gli addetti ai lavori

Leggi anche

Torna su