La MLS 2017 si è conclusa con il successo dei Toronto FC ed ora le 23 franchigie dovranno pensare ad arrivare al meglio ai nastri di partenza per Marzo quando comincerà la nuova stagione. Allora eccovi qui una carrellata degli ultimi rumors ed ufficialità di questa settimana:

ATLANTA UNITEDRisultati immagini per nagbe atlanta united
In Georgia oltre ad acquistare pensano anche a confermare chi ha fatto bene. E’ il caso di Jeff Larentowicz il quale è stato reingaggiato dalla franchigia rossonera sotto indicazione del coach Gearardo Martino. In Georgia potrebbe è sbarcato Darlington Nagbe, talentuoso centrocampista dei Portland Timbers, che lascia l’Oregon dopo 7 stagioni, la trattativa tra le due franchigie è stat abbastanza rapida e dovuta all’incrinarsi dei rapporti tra la franchigia dei taglialegna e il giocatore stesso poiché, nel corso della scorsa stagione, chiese un aumento del proprio salario da $ 565.000 a $ 1.000.000, proposta rispedita al mittente dai dirigenti dei Timbers. Le cifre dell’affare sono le seguenti a Portland vanno $ 750.000 di GAM di cui $ 100.000 nel 2019, $ 300.000 di TAM, una international spot e $ 600.000 di TAM dovuti però alle future prestazioni del giocatore. Ad Atlanta oltre a Darlington Nagbe rientra nell’affare anche il difensore ghanese Gbenga Arokoyo. Non è l’unico colpo ufficiale per gli ALTUTD, infatti il giovane José Hernandez, protagonista al Mondiale U-20 con il Venezuela, è un nuovo giocatore degli Atlanta United. La trattativa per portare in Georgia Ezequiel Barco potrebbe essere arrivata ad un momento chiave. In giornata avverrà un incontro tra l’Independiente e gli agenti del giovane talento argentino nel quale verrà presa una decisione definitiva per il futuro del ragazzo. Lo stesso giocatore, dopo la vittoria della Copa Sudamericana, ha però fatto capire la sua futura scelta rilasciando la seguente dichiarazione:

Sono molto felice per la vittoria di questo trofeo ma questa partita è stata anche il mio addio al club.”

COLORADO RAPIDS
I Rapids battono un colpo tramite il Waiver Draft ed ufficializzano l’acquisto del terzino neozelandese Kip Colvey la scorsa stagione ai San Jose Earthquakes.

COLUMBUS CREWRisultati immagini per kempin columbus crew
Brad Stuver, vice di Zach Steffen nella scorsa stagione, sarebbe in procinto di lasciare la franchigia giallonera. Infatti molte franchigie si sono interessate a lui in particolare i Real Salt Lake ma è vivo anche l’interesse degli Houston Dynamo, dei LA Galaxy e dei Vancouver Whitecaps. A confermare questa possibile partenza è anche l’ingaggio dei Crew di Jon Kempin che approda dai LA Galaxy in cambio della quarta scelta al prossimo SuperDraft. Dovrebbe invece restare ai Columbus Kekuta Manneh, che nonostante i buoni risultati ottenuti nel suo trade con l’Union Berlin non ha convinto in pieno i dirigenti tedeschi e così, almeno per il 2018, il velocissimo esterno ex Vancouver sarà ancora in MLS.

DC UNITED
La franchigia di Washington D.C. sarebbe in procinto di mettere sotto contratto, come Homegrown Player, Eryk Williamson, talentuoso trequartista classe ’97 attualmente ai Meryland Terrapins ma cresciuto nell’academy dei DCU.

FC DALLAS
Prosegue la rivoluzione del reparto arretrato per i Toros. Dopo Walker Zimmerman, trasferitosi ai LAFC, sembra ormai imminente anche la cessione di Anibal Chalà, terzino ecuoderegno con contratto da Young-DP, alla LDU Quito. Non solo in difesa ma anche in attacco potrebbero esserci dei dolorosi addii infatti è molto forte l’interesse dell’America de Cali per l’attaccante argentino Maxi Urruti, top scorer nel 2017 dei Toros.

HOUSTON DYNAMORisultati immagini per alberth elis houston
E’ ufficiale il riscatto dell’ala honduregna Alberth Elis. Funanmbolo della fascia, Elis, è stato uno dei migliori nel 2017 di Houston e i dirigenti degli Orange Crush non ci hanno pensato due volte ad esercitare l’opzione d’acquisto per quello che è uno dei maggiori talenti della lega.

LOS ANGELES FC
Colpo imminente anche per la matricola del 2018. I LAFC infatti sembrano ad un passo dall’ingaggiare Diego Rossi, attaccante uruguayano del Penarol. Paragonato ad Edinson Cavani, Rossi, ha dichiarato a Radio1010 (emittente radiofonica uruguayana) che l’anno prossimo giocherà a Los Angeles. I LAFC sono scatenati; all’Expansion Draft hanno eseguite le seguenti 5 scelte: Tyler Miller (Seattle Sounders), Latif Blessing (Sporting Kansas City), Marcos Urena (San Jose Earthquakes), Raheem Edwards (Toronto FC) e Jukka Raitala (Columbus Crew), gli ultimi due sono però stati inseriti in un trade che li ha visti trasferirsi ai Montreal Impact e a LA è approdato Laurent Ciman, centrale belga che non sarebbe molto contento di questo trade in quanto avvisato in ritardo ed in quanto lui, come ha spesso dichiarato, si trovava a Montreal per curare la figlia malata. I LAFC non si fermano qui infatti la franchigia losangelina starebbe pensando ad un altro trade con al centro uno dei simboli del calcio americano ovvero Sacha Kljestan, sono state chieste informazioni ai NYRB che pare siano aperti ad ascoltare le proposte, sul giocatore c’è anche l’interesse dei LA Galaxy.

LOS ANGELES GALAXYRisultati immagini per ola kamara
Rinforzo difensivo in arrivo anche a LA e anche questo arrivo dal nord Europa. Sembra ormai chiusa la trattativa per potare in California Jorgen Skjelvik, centrale norvegese del Rosenborg, che avrebbe anche già prenotato un aereo per firmare nei prossimi giorni per firmare con la franchigia losangelina. Oltre alla difesa si guardo però all’attacco, reparto che l’anno scorso ha peccato parecchio vista l’assenza di un centravanti da 15/20 gol a stagione. I dirigenti dei Galaxy si stanno muovendo su questo fronte e pare abbiano chiesto informazioni ai Columbus Crew per Ola Kamara, attaccante norvegese che in due stagioni in Ohio ha segnato 34 gol. La trattativa sembra fattibile è potrebbe realizzarsi con un trade che vedrebbe l’ex punta del Molde trasferirsi a LA mentre ai Columbus Crew andrebbe Gyasi Zardes già nel mirino della franchigia di Anthony Precourt. Non è l’unico nome per l’attacco infatti pare che la franchigia di LA si sia messa in contatto con l’agente di Robin van Persie per capire se c’è una possibilità di poter portare l’ex attaccante di Arsenal e Manchester United, ora al Fenerbahçe, in MLS.

MONTREAL IMPACT
Per la franchigia canadese è in atto una rivoluzione in difesa. E’ infatti ufficiale il trade che ha portato al trasferimento di Laurent Ciman ai LAFC, in polemica per il mancato preavviso dagli IMFC, e all’approdo in Canada di Jukka Raitala e Raheem Edwards. Gli Impact però sarebbe anche prossimi ad ingaggiare il centrale argentino Nehuen Paz per il quale è stata inviata un’offerta di $ 2.000.000 ai Newell’s Old Boys. Anche Matteo Mancosu potrebbe lasciare il Quebec, infatti su di lui è forte l’interesse di Parma ed Ascoli. La franchigia non vorrebbe cederlo ma l’impressione che sarà determinante la volontà del giocatore. Gli IMFC però ufficializzano un primo acquisto infatti approda, tramite il Waiver Draft, in Quebec il portiere francese Clement Diop la scorsa stagione ai LA Galaxy.

NEW ENGLAND REVOLUTION
I Revs stanno pensando ad un rinforzo in mezzo al campo e il nome che circola è quello di Thomas Abbey, ghanese capitano degli Hearts of Oak ed obbiettivo anche dei Minnesota United. Si guarda anche alla difesa e qui l’obbiettivo è Gabriel Somi, terzino sinistro dell’Ostersund che nella scorsa Allsvenksan ha segnato 3 gol e fornito 3 assist in 15 presenze.

NEW YORK CITY FCRisultati immagini per tinnerholm nycfc

Rinforzo in difea per i Citizens, infatti vi avevamo già parlato delle voci che vedevano Anton Tinnerholm, terzino svedese del Malmo, vicino all’approdo in MLS senza però sapere in quale franchigia. L’ufficialità è arrivata poche ore fa e così Tinnerholm è un nuovo giocatore dei NYCFC. Il giocatore, nel corso della sua carriera, ha vinto 3 Allsvenskan e vanta anche 7 presenze con la nazionale maggiore svedese. Chi potrebbe invece lasciare la grande mela è RJ Allen, che, insieme a Khiry Shelton, potrebbero essere inserito in qualche trade con una delle altre franchigie.

ORLANDO CITY

I Lions avrebbero inviato una proposta di trasferimento al River Plate per Jonathan Maidana, roccioso difensore centrale argentino, classe ’85, che vanta un palmares di tutto rispetto con 2 Primera Division, 1 Coppa d’Argentina, 2 Copa Libertadores, 2 Copa Sudamericana, 4 Recopa Sudamericana e 1 Coppa Suruga Bank. Il club argentino starebbe valutando l’offerta ma senza mettersi fretta forte anche di un contratto valido sino al 2019.

 

PORTLAND TIMBERS
In Oregon sembra essere in atto una fuga, infatti oltre a Darlington Nagbe e di Gbenga Arokoyo, passati agli Atlanta United, pare che possa partire anche Fanendo Adi. L’attaccante nigeriano, diventato il miglior bomber di sempre dei Timbers, sembra essere allettato dalle proposte (e dai soldi) pervenutegli dalla Cina e potrebbe seriamente decidere di lasciare, dopo 4 anni e 51 reti, la MLS.

REAL SALT LAKE
Manca solo l’ufficialità ma sia Nick Rimando che Brooks Lennon verranno reingaggiati dalla franchigia dello Utah. Il portiere, veterano della MLS, sembrava vicino ad un clamoroso ritorno, dopo 11 anni, ai DCU ma il rinnovo di Steve Clark con la franchigia rossonera ha fatto saltare la possibile trattativa mentre per il prodotto dell’academy dei RSL è stato trovato l’accordo con il Liverpool per il trasferimento a titolo definitivo.

SPORTING KANSAS CITY
Si fa sempre più concreta la trattativa tra gli SKC e il Mechelen per portare in MLS il difensore centrale Yohan Croizet. I due club avrebbero già raggiunto un accordo e stando alle ultime indiscrezioni, il prossimo weekend, il giocatore sarà a Kansas City per firmare il contratto.

VANCOUVER WHITECAPSRisultati immagini per myer bevan vancouver
E’ ufficiale l’ingaggio dell’attaccante Myer Bevan il quale la scorsa stagione ha giocato in USL con la seconda squadra dei Caps. Neozelandese, con passaporto canadese, Bevan, classe ’97, è cresciuto nell’Auckland City per poi entrare nella Nike Academy prima di trasferirsi a Vancouver.

NEWS GENERALI
Anthony Ujah, attaccante nigeriano del Liaoning FC, sarebbe in orbita MLS. Sull’ex centravanti di Werder Brema, Mainz e Colonia ci sarebbe l’interesse sia dei LA Galaxy sia dei Seattle Sounders che starebbero pensando a lui come possibile nuovo rinforzo in attacco. Ujah, 27 anni, arriva da una stagione difficile in Cina dove in 27 presenze ha segnato la miseria di 4 gol ed inoltre non è riuscito ad evitare la retrocessione ragione per cui il club cinese l’ha messo in vendita per puntare su qualcun’altro.

Gideon Baah, centrale ghanese rilasciato dai NYRB desta molto interesse in MLS, diverse franchigie starebbero pensando di proporgli un contratto ma su di lui c’è anche il forte interesse dell’HJK Helsinki.

-L’Alajuelense, club costaricano, avrebbe confermato il forte interesse per Johan Venegas e per Waylon Francis, i due potrebbero così tornare in patria ma vorrebbero entrambi capire se c’è possibilità di trovare un nuovo accordo con qualche franchigia della MLS.

-Vi avevamo già parlato del possibile approdo in MLS di Fidel Martinez ed i rumors attorno all’ala ecuadoregna dell’Atlas non sembrano placarsi. Infatti le franchigie interessate sono tre e parliamo di Real Salt Lake, FC Dallas e Vancouver Whitecaps anche se quest’ultimi dopo il colpo Kei Kamara sembrano essersi un po’ defilati.


Commenti

Commenti

Lorenzo Viganò
Seguo la MLS perché adoro la mentalità americana negli sport, in particolare, la spettacolarità che gli viene data grazie ai playoff. Reputo la MLS un campionato genuino, senza polemiche e che premia chi merita

Leggi anche