Cadono i Cosmos, pari Miami FC

Finisce con una sconfitta la Spring Season di NASL dei New York Cosmos. I campioni in carica sono stati sconfitti 2-1 dal Fort Lauderdale Strikers con la rete di Juan Arango a tempo scaduto che non è servita alla squadra più quotata per evitare la quarta sconfitta in dieci partite. Un ruolino di marcia non esaltante che però li tiene in corsa per il “titolo” di metà stagione.

In tre però potrebbero raggiungere i Cosmos a quota 18 punti con l’ultima giornata. Si tratta dei Tampa Bay Rowdies di Joe Cole con lo scatenato Hristov che ha regalato il 2-1 contro Ottawa Fury, vincenti in settimana in Canadian Championship contro i Vancouver Whitecaps. I FL Strikers vincenti nello scontro diretto, ma anche Indy Eleven, l’unica squadra ancora imbattuta del torneo ma rallentata dai ben 6 pareggi.

L’ultimo in casa del Miami FC di Alessandro Nesta ancora privo dell’infortunato Matuzalem. Sul terribile turf del FIU Stadium, la squadra della Florida ha portato a casa uno 0-0 che conferma la ritovata solidità difensiva in campionato (male in US Open Cup) con la terza partita consecutiva portata a termine senza subire gol. Inceppatosi Cvitanich dopo il super inizio, l’attacco sta soffrendo parecchio come dimostrano i 6 gol segnati in 9 partite, ma il centrocampo con Ryan e Lahoud ha trovato solidità e geometria.

Ecco i risultati e la classifica:

FL Strikers-NY Cosmos 2-1
Carolina RailHawks-Armada FC 0-0
TB Rowdies-Ottawa Fury 2-1
Miami FC-Indy Eleven 0-0
Rayo OKC-Minnesota 1-0

Classifica: NY Cosmos 18, Indy Eleven 15, TB Rowdies 15, FL Strikers 15, Carolina RailHawks 14, Edmonton FC 14, Minnesota 13, Rayo OKC 11, Ottawa Fury 8, Miami FC 7, Armada FC 6.


Commenti

Commenti

Redazione
MLS Italia vuole porsi come punto di informazione per gli appassionati di Major League Soccer, NASL e categorie inferiori ma anche come punto di riferimento italiano per gli addetti ai lavori

Leggi anche

Torna su