Busquets: “Il mio futuro è in MLS”

Il centrocampista del Barcellona Sergio Busquets ha parlato a Sport Illustrated soffermandosi anche sul prossimo arrivo di Frenkie De Jong in blaugrana: “Un giocatore spettacolare. Non ce ne sono molti della sua età con quella qualità e quel controllo del pallone. Il fatto che arrivi dall’Ajax, che ha una filosofia simile alla nostra, lo aiuterà a far bene”.

Poi il centrocampista classe 1988 ha parlato del suo futuro: “Ho sempre detto che il giorno in cui non potrò dare il 100% mi farò da parte. Il futuro non si può prevedere, ma sono una fanatico degli Stati Uniti”. L’associazione con la MLS viene naturale, ancora di più con la franchigia che scenderà in campo per la prima volta nel 2020 voluta da David Beckham a Miami.


 

Commenti

Commenti

Redazione
MLS Italia vuole porsi come punto di informazione per gli appassionati di Major League Soccer, NASL e categorie inferiori ma anche come punto di riferimento italiano per gli addetti ai lavori

Leggi anche

Torna su