USSF, cosa aspettarsi dal presidente Cordeiro

Carlos Cordeiro è il nuovo presidente della Federazione calcistica statunitense, la USSF. Sostituisce Sunil Gulati, a capo della federcalcio dal 2006, il quale non si era ricandidato. Cordero era il vice presidente uscente. Ex funzionario di Goldman Sachs, Cordeiro era considerato uno dei due candidati dall'orientamento economico, assieme a Kathy Carter,

NASL e NY Cosmos: quale futuro in vista?

I New York Cosmos non scompariranno. Anzi, potrebbero costituire il baricentro di una nuova lega. E sarà il loro proprietario, Rocco Commisso, la forza trainante. "Rocco non ha alcuna intenzione di mollare. È un combattente per natura e non accetterebbe mai di perdere". La conferma giunge da Joe Barone, il

Elezioni USSF, Hope Solo è carica: “Riprendiamoci il calcio”

"Riprendiamoci il nostro sport". Con questa frase si conclude la lettera pubblicata sul suo sito web da Hope Solo, ex portiere della nazionale, uno degli otto candidati alla presidenza della federazione (USSF), ma soprattutto tra le voci più schiette del panorama calcistico del Paese. Solo ha annunciato la consegna al comitato

USSF, a febbraio le elezioni: ecco i candidati

Il prossimo febbraio la federazione calcistica statunitense (USSF) eleggerà il nuovo presidente. Ad inizio di dicembre, è stato lo stesso board USSF a dichiarare ammissibili gli otto candidati finali (Paul Lapointe, uno del direttori regionali della USSF, si è ritirato). L'ultimo degli ingressi, un po' a sopresa, è il secondo

Portland Timbers: ecco coach Savarese dai Cosmos

Giovanni Savarese è il nuovo allenatore dei Portland Timbers. Savarese, 46 anni, era sulla panchina dei New York Cosmos sin dal 2012, nella North American Soccer League, ed è quindi alla sua prima nomina nell'elite del calcio statunitense. Negli ultimi due anni ha svolto anche le mansioni di direttore tecnico

USA, Pulisic spiega i problemi del sistema calcistico

Al dibattito sul futuro del calcio americano, sull’onda della umiliante esclusione dalla Coppa del Mondo, si aggiunge una voce singolare, quella di Christian Pulisic. L’attaccante del Borussia Dortmund è infatti il più giovane giocatore della Nazionale statunitense ad avere calibro internazionale, ma è anche la vera stella della selezione Usa. Pulisic,

Futuro NASL: scende in campo la politica, ma c’è pessimismo

“Ditemi in quale federazione al mondo viene retrocessa non una squadra, ma un’intera lega. E cosa dire di quella stessa federazione, che ambisce ad ospitare i Mondiali del 2026, e che nel frattempo fa scomparire un campionato, anziché lavorare per la promozione del calcio”. È la sintesi della frustrazione con