Atlanta United: pioggia di offerte per Almiron e Martinez | MLS Soccer Italia

Atlanta United: pioggia di offerte per Almiron e Martinez

Dopo un primo anno in MLS da record per risultati raggiunti e seguito sugli spalti, Atlanta United avrebbe le potenzialità per rompere ogni primato anche in sede di mercato. In uscita, s’intende, sintomo evidente della bontà con cui il GM Bocanegra e il coach Tata Martino hanno costruito il roster d’esordio. Miguel Almiron e Josef Martinez sono nel mirino di diversi club in giro per il mondo e secondo quanto riporta il sito ufficiale della MLS, la franchigia della Georgia a bocce ancora ferme ha già rispedito al mittente ben otto offerte concrete per i due gioielli.

Un segnale di forza, per ora, che cementifica la volontà di ATL di costruire qualcosa di importante. Il record di spettatori, di incassi e la postseason raggiunta non è abbastanza, anzi, è solo l’inizio. Questo perché le offerte arrivate non erano irrisorie, si parla di 20-25 milioni di dollari sul piatto per Almiron e 10 milioni per l’ex Torino, Martinez, tra la scorsa estate e la sessione invernale che aprirà tra qualche settimana. Offerte dall’Europa rispedite al mittente a campionato in corso e, chissà, anche in previsione futura. Dovessero cedere alla moneta sonante però Atlanta romperebbe appunto ogni record per quanto riguarda gli incassi sul mercato.

Almiron piace anche in Italia secondo quanto risulta alla stampa americana. Le nostre verifiche con Inter e Milan non hanno trovato riscontri ufficiali né ufficiosi, ma se ne parla ed è già qualcosa. Il 23enne paraguayano è stata una delle stelle della MLS 2017, arrivato lo scorso dicembre ad Atlanta via Lanùs, e trascinando a suon di assist e gol i Five Stripes nell’ottimo campionato disputato. Non a caso è tra i 5 candidati al premio di MVP stagionale e chissà che proprio l’Inter, che un paio di stagioni fa lo scartò dopo la proposta di Zanetti alla società.

Martinez, invece, lo conosciamo meglio e in MLS ha trovato il suo eden. In prestito inizialmente dal Torino, l’attaccante venezuelano è stato riscattato dopo poche settimane ed è diventato a suon di gol e di triplette, dopo l’infortunio, l’arma perfetta per il gioco di Martino. Anche per lui, soprattutto da Spagna e Germania, le offerte non mancano e ad Atlanta già si leccano le dita. Comunque andrà, sarà un successo. Considerate che il trasferimento record in uscita per la MLS è quello che portò Jozy Altidore al Villarreal dai NY Red Bulls per 10 milioni di dollari.


Commenti

comments

Max Cristina

Giornalista dal 2006, scrivo per SportMediaset, TgCom24 e collaboro con Goal Italia. Ideatore e fondatore di MLSsocceritalia.com, precedentemente redattore di Calciomercato.com

Leggi anche

Torna su