Guida ai playoff USL 2021

Con una settimana di anticipo rispetto alla MLS ci troviamo a chiudere la regular season 2021 in USL Championship e in League One. Ecco la nostra guida ai Playoff USL 2021.

Le quattro Division di cui è stato composto quest’anno il Championship hanno trovato i loro vincitori. Nella Mountain e nella Pacific li avevamo già anticipati al “Giro di Boa”, rispettivamente El Paso Locomotive e Phoenix Rising; la prima ha mantenuto le attese e con solo 3 sconfitte stagionali ha guidato senza sosta la division, la seconda si è confermata anche quest’anno, unica squadra insieme a Tampa Bay Rowdies a raggiungere le 20 vittorie ed unica squadra insieme a Louisville e Colorado a superare i 60 gol fatti.

Nell’Atlantic invece rispetto ad agosto c’è sta una forte accelerata proprio dei Tampa Bay Rowdies, i campioni della regular season hanno fatto il vuoto seguiti da Charlotte Independence che ha fatto un allungo incredibile per guadagnarsi il secondo posto a scapito dei Pittsburgh Riverhounds SC e di Miami Fc, che al contrario ha malamente perso terreno.

La squadra, bicampione Usl, Louisville City Fc vince la Central division, non esattamente una sorpresa ma c’è stato un inseguimento senza sosta da parte di Birmingham Legion arrivata ad un solo punto di svantaggio. Tra le 5 squadre in lizza per due posti, Memphis 901 e Tulsa Fc si sono aggiudicati con un bel distacco il posto ai playoff.

Anche nella Mountain c’era incertezza per le inseguitrici dei Locomotive, alla fine San Antonio ha consolidato il secondo posto, seguiti dai Colorado Spring Switchbacks che hanno cosi inaugurato alla grande il nuovo stadio, grazie anche al capocannoniere della stagione Hadji Barry. Chiudono poi quelli, di cui vi avevo già anticipato essere una bella sorpresa, cioè Rio Grande Valley che è riuscita a tenere salde le speranze di playoff ed aggiudicarsi il quarto posto.



La grande sorpresa l’abbiamo avuta della Pacific, nonostante i primi tre posti già “prenotati”, oltre a quello dei Rising ovviamente, Orange County e San Diego Loyal hanno confermato la seconda e terza posizione. All’ultimo posto con uno scatto impetuoso gli Oakland Roots hanno sorpreso tutti con grande merito loro, e demerito delle inseguitrici che nelle ultime giornate si sono fatte superare dalla neonata squadra del nord della California, all’esordio assoluto.

Ora il tabellone playoff è completato, i quarti di finale di Eastern e Western avranno le Division incrociate, per esempio le prime due della Atlantic contro le seconde due della Central e così via, nel classico modo a “seed” americano 1-4; 2-3.

OTTAVI DI FINALE

El Paso Locomotive – Oakland Roots 0-1
Orange County SC – Colorado Springs 1-0
San Antonio FC – San Diego Loyal 2-0
Phoenix Rising – Rio Grande 6-7 dcr (3-3 dts)

Tampa Bay Rowdies – FC Tulsa 6-2
Birmingham Legion – Pittsburgh Riverhounds 3-0 a tavolino (Covid)
Charlotte Independence – Memphis 3-1
Lousiville City – Miami FC 1-0

QUARTI DI FINALE

Orange County SC – Oakland Roots 6-5 dcr (0-0)
San Antonio – Rio Grande 3-1

Tampa Bay Rowdies – Birmingham Legion 1-0
Louisville City – Charlotte Independence 1-0

FINALI DI CONFERENCE

Orange County SC – San Antonio 6-4 dcr (1-1)
Tampa Bay Rowdies – Louisville City 3-2 dts

FINALISSIMA

Tampa Bay Rowdies – Orange County SC 1-3

In League One tutto, o quasi, secondo il pronostico di agosto. Union Omaha ha dominato il campionato aggiudicandosi il primo posto ed il “bye” nel primo turno. Il secondo “bye” è andato ai campioni in carica, i Greenville Triumph nonostante gli alti e bassi di qualche mese fa, sono riusciti a risalire la classifica ed a superare in extremis Chattanooga Red Wolves aggiudicandosi il secondo posto. Proprio la squadra del Tennessee se la giocherà con North Texas mentre il quarto ed il quinto posto vedrà lo scontro tra Fc Tucson e Richmond Kickers, questi ultimi capitanati dal capocannoniere del campionato, Emiliano Terzaghi, 18 gol, record assoluto di League One.

Si comincia già questo venerdì col Championship e sabato con la League One, molti si aspettano una riedizione delle finali dell’anno scorso, Phoenix-Tampa Bay & Omaha-Greenville, vedremo se le altre squadre saranno d’accordo, in ogni caso il grande spettacolo della Usl ci stupirà ancora una volta.

QUARTI DI FINALE

Union Omaha bye
Chattanooga Red Wolves-North Texas 2-1

Greenville Triumph bye
Tucson-Richmond Kickers 1-0

SEMIFINALI

Union Omaha-Chattanooga Red Wolves 6-1 
Greenville Triumph-Tucson 2-0 dts

FINALE

Union Omaha-Greenville Triumph 3-0

union omaha

Facebook Comments

Questo sito Web utilizza cookies per offrirti la migliore esperienza. Accetta facendo clic sul pulsante "Accetta".

Impostazioni dei cookie

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire su questo sito web. Fai clic sul pulsante "Salva impostazioni cookie" per applicare la tua scelta.

FunzionaliIl nostro sito web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito web.

AnaliticiI cookie analitici, che possono essere di prima o di terza parte, sono installati per collezionare informazioni sull’uso del sito web. In particolare, sono utili per analizzare statisticamente gli accessi o le visite al sito stesso e per consentire al titolare di migliorarne la struttura, le logiche di navigazione e i contenuti.

Social mediaI cookie di profilazione e i social plugin, che possono essere di prima o di terza parte, servono a tracciare la navigazione dell’utente, analizzare il suo comportamento ai fini marketing e creare profili in merito ai suoi gusti, abitudini, scelte, etc. In questo modo è possibile ad esempio trasmettere messaggi pubblicitari mirati in relazione agli interessi dell’utente ed in linea con le preferenze da questi manifestate nella navigazione online.

PubblicitariIl nostro sito web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti pubblicità di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AltroIl nostro sito web inserisce cookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.