It’s Called Soccer – s03 ep25

Ormai sapete qual è l’antifona, tanto che quella che state leggendo è un’intro che si ripete uguale identica in tutte le puntate: ogni settimana nel mondo del calcio americano succedono cose particolari, strane, incredibili, divisive, divertenti, curiose, inspiegabili, folli e chissà quanti altri aggettivi. E questa rubrica, come sempre ormai da qualche stagione, arriva il lunedì per aggiornarvi su quanto successo e per mettervi in ordine una quantità confusionaria e numerosa di dati e eventi. Ormai, forse, avete capito anche come si chiama. Nel caso contrario ve lo ricordo almeno per un’altra volta, dandovi il benvenuto al nuovo episodio di It’s Called Soccer.

#talentwatch

Trinity Rodman può anche segnare gol noiosi

E noi non ci annoiamo. Anzi, più si abituerà a farlo più riuscirà a diventare la centravanti devastante che il suo talento promette. E comunque mettere il pallone la con quella potenza è tutt’altro che facile.

La prima rete in MLS di Matko Miljevic

Prima partita da titolare e primo gol per il classe 2001 statunitense arrivato in estate dall’Argentinos Juniors.

Dovrebbero essere esaltatati a…

Louisville?

Beh sì. Non necessariamente per quello che sta facendo Racing Louisville, che come la maggior parte degli expansion team sta faticando, ma perché la città del Kentucky è stata recentemente annunciata come sede della finale della NWSL, dopo che su richiesta delle giocatrici la partita era stata spostata da Portland, dove si sarebbe dovuta giocare alle nove di mattina (!!!!)

Locura Rankings

5 – L’altalena Inter Miami

Perché la continuità in MLS è tutto, e senza di essa non si può sperare di andare da nessuna parte

4 – Anderson Julio lo ha fatto di nuovo

Mi sa che sta diventando un’abitudine, io vi avverto

3 – La nazionale canadese e la Drake Curse

MA NO RAGAZZI MA COSA FATE POTRESTE QUALIFICARVI PER LA PRIMA VOLTA IN TRENTACINQUE ANNI AD UN MONDIALE E INCONTRATE DRAKE NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

2 – I Crew non esistono, almeno stando a sentire questa tifosa dello USMNT

Verrebbe da chiedersi allora a cosa serva quel nuovo e bellissimo stadio specifico per il calcio costruito nel bel mezzo della downtown cittadina se nessuna squadra ci gioca…

1 – Dopo questa azione l’arbitro ha assegnato un calcio d’angolo

Non sto scherzando. Giuro.

Premio della critica alla Partita Ubriaca della settimana

Montreal – Philadelphia Union

Una rimonta, una controrimonta, almeno un autogol e la rete del pareggio finale allo scadere. Insomma, in Canada ci si è divertiti.

Considerazioni non richieste

Per capire quanto sono andate male le squadre texane quest’anno

Un blogger di Minnesota United ricalcolato l’intera Western Conference togliendo i risultati ottenuti contro le squadre texane, che sono ad oggi le tre peggiori ad Ovest. Curiosamente, proprio i Loons hanno ottenuto contro le franchigie del Lone Star quasi la metà dei loro punti.

 

Il feud della settimana

Phil Neville vs PRO Referees

Ok, questa notizia tecnicamente è vecchia di una settimana. L’avevamo persa. Ma recuperiamo perché questi giorni hanno regalato un nuovo capitolo alla vicenda. Dopo che Phil Neville si era scagliato in maniera mai vista prima contro gli arbitri MLS, questi hanno reagito accusando la lega di aver comminato una multa troppo limitata al tecnico di Inter Miami.

LA GIF DELLA SETTIMANA

Ah si, esiste ancora la Rocky Mountain Cup, e dopo la vittoria di RSL contro Colorado è tornata nello Utah. Pensa te quante cose escono fuori dal nulla

Cosa succederà?

Marcelino Moreno ha questa ottima situazione di contropiede a disposizione. Cosa combinerà?

A) Servirà la sovrapposizione di Bello
B) Tenterà un pallonetto da trenta metri
C) Dribblerà tutti e segnerà dalla posizione di campo forse più complessa di tutta la sua azione

Risposta esatta: C)

Fun Fact

Gli Ertz e gli Watt sono compagni di squadra

Julie Ertz e Kealia Watt giocano insieme nelle Chicago Red Stars (e una delle due ha pure segnato in settimana) mentre in seguito alla trade arrivata negli ultimi giorni JJ Watt e Zach Ertz sono nuovi compagni di squadra negli Arizona Cardinals.

La domanda (e forse risposta) della settimana

Perché non c’è il VAR in NWSL?

Non lo so, ma so che è la trecentomilionesima volta che mi pongo questa domanda, e so che questa roba qui è stata fischiata come fallo di mano e dunque calcio di rigore, permettendo alle Reign di pareggiare a tempo quasi scaduto

MVP della settimana

Gyasi Zardes

Mercoledì, entrando in campo in quello stadio con la maglia dello USMNT, Zardes aveva ricevuto l’ovazione più forte dell’intera serata. Per ringraziare i suoi tifosi di casa, ritornato al giallonero dei Crew, Zardes ha dominato la parte dell’incontro con il pallone alzato, raccogliendo una doppietta di testa

MVP romantico della settimana

Chiunque abbia segnato per i Richmond Kickers

L’equivalente dell’epopea di Alan Tonetti nell’epoca dei social media

Best Save della settimana

Matt Turner

Un volo a salvare un gol praticamente già fatto

I migliori gol della settimana

Il giro strepitoso di Darian Jenkins

Da dove sarebbe uscito esattamente questo colpo qui?

Ci era mancato questo Darwin Quintero

AH OK DARWIN. VA BENE. ABBIAMO CAPITO.

Il colpo di biliardo di Urso

Non avrebbe potuto colpire questo pallone meglio di come ha effettivamente fatto.

I migliori assist della settimana

Il tacco di Arango

Vedo che qualcuno ha finalmente iniziato a fare le veci di Carlos Vela in quanto a genio creativo della squadra…

Nagbe l’altruista

Il centrocampista statunitense qua potrebbe tirare. Non c’è ragione per cui non dovrebbe farlo. Ma Santos è in una posizione migliore, e allora Nagbe gli serve il passaggio decisivo per la rete forse più facile della sua carriera. Il tutto dopo aver recuperato il pallone ed aver effettuato uno slalom nella difesa avversaria.

Il solito lancio fatto col compassi di Carles Gil

Ormai starebbe anche diventando noioso da quanto è forte

Facebook Comments

Questo sito Web utilizza cookies per offrirti la migliore esperienza. Accetta facendo clic sul pulsante "Accetta".

Impostazioni dei cookie

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire su questo sito web. Fai clic sul pulsante "Salva impostazioni cookie" per applicare la tua scelta.

FunzionaliIl nostro sito web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito web.

AnaliticiI cookie analitici, che possono essere di prima o di terza parte, sono installati per collezionare informazioni sull’uso del sito web. In particolare, sono utili per analizzare statisticamente gli accessi o le visite al sito stesso e per consentire al titolare di migliorarne la struttura, le logiche di navigazione e i contenuti.

Social mediaI cookie di profilazione e i social plugin, che possono essere di prima o di terza parte, servono a tracciare la navigazione dell’utente, analizzare il suo comportamento ai fini marketing e creare profili in merito ai suoi gusti, abitudini, scelte, etc. In questo modo è possibile ad esempio trasmettere messaggi pubblicitari mirati in relazione agli interessi dell’utente ed in linea con le preferenze da questi manifestate nella navigazione online.

PubblicitariIl nostro sito web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti pubblicità di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AltroIl nostro sito web inserisce cookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.