stadio cincinnati

Brenner e stadio nuovo: attenti a Cincinnati

Poi all’improvviso… Cincinnati! Brenner e stadio nuovo, attenti a Cincy.
Dopo le prime due stagioni in MLS da Cenerentola, ma in versione comparsa nel campionato anziché protagonista di una fiaba, gli Orange&Blue dell’Ohio si stanno facendo largo a suon di ufficialità con un sguardo bello intenso rivolto al futuro.
Dopo aver trattato il Papu Gomez, Cincinnati è andata dritta su Brenner Souza da Silva, attaccante classe 2000 brasiliano considerato uno dei talenti emergenti verdeoro. Basta fare una ricerca, se non siete amanti del calciomercato e dei rumors, per capire quanto questo profilo fosse seguito in Europa dai più grandi club, dal Barcellona in giù.
Un’ulteriore conferma, questo acquisto, di quanto la MLS possa recitare un ruolo di mezzo nel passaggio dal Sudamerica all’Europa.
brenner san paolo
brenner san paolo

Se la cifra d’acquisto venisse confermata ufficialmente, e lo sarà, i 18 milioni di dollari rappresentano la cifra più alta spesa in entrata da un club di MLS, in un periodo particolare dove la minaccia dello sciopero per un contratto collettivo ancora da firmare resta presente.

Brenner però rappresenta anche la rinnovata ambizione di Cincy che in questo 2021 inaugurerà anche il nuovo stadio, di cui proponiamo una foto di qualche settimana fa.
Insomma, se Cenerentola si muove così in un periodo di crisi totale per il mondo dello sport, la MLS dimostra comunque di essere una Lega proiettata al futuro.

Facebook Comments