I Columbus Crew conquistano la MLS 2020

Si è conclusa la MLS, la Major League Soccer americana, con il secondo titolo (dopo 12 anni) per il Columbus Crew nella finale contro Seattle Sounders (3-0). Un successo ottenuto davanti a un numero ridotto di tifosi che hanno potuto così festeggiare il secondo trofeo della squadra. Una versione ridotta del massimo campionato di calcio statunitense a causa del Covid-19 che ha costretto la Lega americana a creare una stagione in formato “ridotto” anticipata dal MLS is Back Tournament.

Una partita non dominata dalla squadra di Porter, all’ultima finale al MAPFRE Stadium prima del trasferimento nel nuovo stadio nell’estate 2021, ma una vittoria meritata per i gialloneri dell’Ohio che fino a un paio di stagioni fa rischiavano il trasferimento ad Austin e oggi, nel 2020 e da una delle franchigie fondatrici della lega, esulta per il secondo titolo MLS.

Nonostante le assenze pesanti per Covid di Nagbe (terzo titolo MLS per lui dopo Portland e Atlanta) e Pedro Sanatos, lo strappo decisivo Columbus l’ha dato già nel primo tempo con due reti nel giro di sei minuti; prima il “miglior nuovo arrivato dell’anno” Lucas Zelarayan ha battuto Frei al 25′, poi ci ha pensato Derrick Etienne Jr – il sostituto di Santos – a raddoppiare al 31′. Nel finale la doppietta di Zelarayan ha dato il via alla festa giallonera. Nessuno prima dei Crew aveva mai vinto una finale MLS con tre gol di scarto.

Facebook Comments

Questo sito Web utilizza cookies per offrirti la migliore esperienza. Accetta facendo clic sul pulsante "Accetta".

Impostazioni dei cookie

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire su questo sito web. Fai clic sul pulsante "Salva impostazioni cookie" per applicare la tua scelta.

FunzionaliIl nostro sito web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito web.

AnaliticiI cookie analitici, che possono essere di prima o di terza parte, sono installati per collezionare informazioni sull’uso del sito web. In particolare, sono utili per analizzare statisticamente gli accessi o le visite al sito stesso e per consentire al titolare di migliorarne la struttura, le logiche di navigazione e i contenuti.

Social mediaI cookie di profilazione e i social plugin, che possono essere di prima o di terza parte, servono a tracciare la navigazione dell’utente, analizzare il suo comportamento ai fini marketing e creare profili in merito ai suoi gusti, abitudini, scelte, etc. In questo modo è possibile ad esempio trasmettere messaggi pubblicitari mirati in relazione agli interessi dell’utente ed in linea con le preferenze da questi manifestate nella navigazione online.

PubblicitariIl nostro sito web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti pubblicità di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AltroIl nostro sito web inserisce cookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.