Tifosi Vip in MLS a immagine e somiglianza

A immagine e somiglianza. E’ così. Un ribaltamento del concetto “dimmi dove vai e ti dirò chi sei”. In questo caso è: “dimmi chi ti tifa e ti dirò dove andrai”. In MLS funziona così. Esempi pratici? Tre. Uno vecchio, uno recentissimo e l’altro, praticamente, del futuro. Partiamo dai “vecchi”, dai campioni in carica, dai Seattle Sounders che furono di Dempsey e ora sono il regno di Morris. Chi li tifa? Macklemore. E quindi? Sorprendente, moderno, veloce, accattivante, alla moda, che fa tendenza. E così, i Sounders, volano, al ritmo del rapper di casa.

Secondo esempio: il Los Angeles Football Club. Nuovi, ma non nuovissimi, pungenti, divertenti, che sanno intrattenere, che conquistano la folla ma, sul più bello, non riescono a mettere le mani intorno all’agognato trofeo. Come chi? Beh, Will Ferrell (anche azionista): dissacrante, re della risata, a volte demenziale ma che comunque ti strappa un sorriso, ti riesce a prendere facilmente, come Vela e compagni. I suo personaggi diventano cult, i suoi film rapiscono il pubblico, ma non vincono mai.

E infine, Inter Miami. Praticamente, il futuro. Futuro che è iniziato con il ko contro LAFC, per 1-0, una gara da cui si è usciti a testa alta ma in cui sono stati evidenti i limiti, tecnici, tattici ed estetici. Beckham li rappresenta? No, magari in futuro, ma ora no: lo Spice Boy era elegante, in campo e fuori, cool, non sbagliava un lancio, pulizia tecnica portata all’estremo. E allora? E allora… Gordon Ramsay. E la sua carbonara, criticata da tutti. Troppa salsa, solo tuorlo, zero pecorino. Sulla carta un piatto stupendo, ma in pratica lo chef, che ha 17 stelle Michelin, lo ha rovinato. E Inter Miami è così: sulla carta un progetto da urlo, col miglior allenatore del Nordamerica (parla il palmares), e obiettivi importanti sul mercato; sul campo un piatto poco riuscito, senza ingredienti fondamentali (l’attacco è già ai minimi termini). Ma c’è tempo per arrivare alla perfezione. E lì sì che Beckham sarà il vero volto della franchigia del futuro.

Facebook Comments

Questo sito Web utilizza cookies per offrirti la migliore esperienza. Accetta facendo clic sul pulsante "Accetta".

Impostazioni dei cookie

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire su questo sito web. Fai clic sul pulsante "Salva impostazioni cookie" per applicare la tua scelta.

FunzionaliIl nostro sito web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito web.

AnaliticiI cookie analitici, che possono essere di prima o di terza parte, sono installati per collezionare informazioni sull’uso del sito web. In particolare, sono utili per analizzare statisticamente gli accessi o le visite al sito stesso e per consentire al titolare di migliorarne la struttura, le logiche di navigazione e i contenuti.

Social mediaI cookie di profilazione e i social plugin, che possono essere di prima o di terza parte, servono a tracciare la navigazione dell’utente, analizzare il suo comportamento ai fini marketing e creare profili in merito ai suoi gusti, abitudini, scelte, etc. In questo modo è possibile ad esempio trasmettere messaggi pubblicitari mirati in relazione agli interessi dell’utente ed in linea con le preferenze da questi manifestate nella navigazione online.

PubblicitariIl nostro sito web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti pubblicità di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AltroIl nostro sito web inserisce cookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.