Vittoria alla lunga meritata quella di Seattle, anche se Toronto ha giocato un buon calcio. I Sounders sono stati più incisivi nei 90 minuti ed il 3-1 finale può considerarsi più che giusto. LA FOTOGALLERY

Il primo tempo è stato molto equilibrato con Coach Vanney che non dando punti di riferimento li davanti ha messo in difficoltà Seattle. Pozuelo non è una prima punta e giocando da falso nueve aiutava a salire la squadra costringendo Morris e Jones ad un ruolo più di copertura.

Nel secondo tempo Leerdam che non era mai salito nella metà campo avversaria ha siglato la prima marcatura complice una deviazione sfortunata di Auro. Lo stesso Auro nell’azione aveva tenuto in gioco sul filo del fuorigioco l’ex Vitesse e Feyenoord. Schmetzer decide un cambio sostituendo un ottimo Smith con Victor Rodriguez e retrocedendo a terzino Jones. Lo spagnolo non si fa attendere e con un bel tiro a giro batte Westberg. Partita già indirizzata verso la fine ma lo spettacolo deve ancora continuare con il peruano Ruidiaz che batte in velocità Mavinga e sigla il 3-0.
Sarebbe un risultato troppo pesante per quello visto in campo ed Altidore, entrato a metà secondo tempo sigla il 3-1 finale che regala però la seconda MLS della storia ai Sounders.

Personalmente reputo che a Toronto non si poteva chiedere di più dopo una stagione del genere ma vedendo il primo tempo i tifosi accorsi a Seattle speravano in qualcosa di positivo. A Vanney si  può recriminare solamente l’uscita di Benezet quando ancora erano sotto di una marcatura. Con Altidore dentro, ha cambiato il modulo giocando con un 352 ed il francese sarebbe stato utile li davanti.

58′ GOL DI SEATTLE 1-0: Leerdam sulla destra trova un diagonale vincente che sorprende Westberg. Primo gol in assoluto di Seattle in una finale di MLS Cup (alla terza partita).

75′ GOL DI SEATTLE: 2-0: Giocata al limite dell’area e scambio di Rodriguez con Lodeiro, con l’esterno subentrato dalla panchina che trova il raddoppio con un destro a giro.

90′ GOL DI SEATTLE: 3-0: Dormita di Mavinga, l’attaccante peruviano si infila tra il difensore e il portiere a fa calare il sipario.

92′ GOL DI TORONTO: 3-1: Altidore di testa trova il gol della bandiera per i canadesi

IL TABELLINO

SEATTLE SOUNDERS-TORONTO FC 3-1
Marcatori: 58′ Leerdam, 75′ Rodriguez, 90′ Ruidiaz, 92′ Altidore
Seattle Sounders (4-2-3-1): Frei; Leerdam, Torres, Kim, Smith; Svensson, A. Roldan; Jones, Lodeiro, Morris; Ruidiaz. A disp.: Meredith, Arreaga, Nouhou, Delem, Rodriguez, Shipp, Silva. All.: Schmetzer.
Toronto FC (4-3-3): Westberg; Auro, Mavinga, Gonzalez, Morrow; Delgado, Bradley, Osorio; Endoh, Pozuelo, Benezet. A disp.: Bono, Ciman, Laryea, DeLeon, Gallardo, Mullins, Altidore. All.: Vanney.

ALBO D’ORO MLS


 

Facebook Comments

Questo sito Web utilizza cookies per offrirti la migliore esperienza. Accetta facendo clic sul pulsante "Accetta".

Cookie settings

Below you can choose which kind of cookies you allow on this website. Click on the "Save cookie settings" button to apply your choice.

FunzionaliOur website uses functional cookies. These cookies are necessary to let our website work.

AnaliticiOur website uses analytical cookies to make it possible to analyze our website and optimize for the purpose of a.o. the usability.

Social mediaOur website places social media cookies to show you 3rd party content like YouTube and FaceBook. These cookies may track your personal data.

AdvertisingOur website places advertising cookies to show you 3rd party advertisements based on your interests. These cookies may track your personal data.

AltroOur website places 3rd party cookies from other 3rd party services which aren't Analytical, Social media or Advertising.