Inter Miami: prime mosse a metà novembre

In principio fu Luis Suarez, poi vennero nell’ordine Edinson Cavani e Lionel Messi. L’ultimo in ordine cronologico ad essere accostato all’Inter Miami di Beckham è David Silva, 33 anni, del Manchester City.

Lo Spice Boy è un nome che attira in molti nel mondo del calcio e le premesse di una squadra stellare nella città della Florida sono state sbandierate più volte. A oggi, va detto, l’unico ad aver apprezzato pubblicato la possibilità di giocare a Miami in MLS è stato Antoine Griezmann, scrivendolo sui social e non negandoselo per un futuro meno prossimo.

La realtà è che per ora l’Inter Miami CF è alle prese coi problemi dello stadio e dal punto di vista del roster ha ingaggiato solo quattro giovani talenti, tutti stranieri (da tenerne conto in formazione del roster), ma sicuramente non di richiamo.

Qualche big sicuro arriverà nel 2020, anno di inizio delle ostilità in campo, ma difficile che anche solo uno di questi quattro possa trasferirsi prima del giugno dell’anno prossimo. Poi chissà, a luglio tutto è possibile soprattutto per gli svincolati come Edinson Cavani.

C’è da giurarci che i nomi accostati a Miami e Beckham saranno ancora tanti, però per ora il primo passaggio importante è stato fissato per il 19 novembre (ora Usa) con l’Expansion Draft dove Inter Miami e Nashville SC potranno chiamare cinque giocatori a testa tra quelli “non protetti” contrattualmente dalle franchigie MLS (la lista sarà ufficiale il 16 novembre).


Facebook Comments

Questo sito Web utilizza cookies per offrirti la migliore esperienza. Accetta facendo clic sul pulsante "Accetta".

Impostazioni dei cookie

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire su questo sito web. Fai clic sul pulsante "Salva impostazioni cookie" per applicare la tua scelta.

FunzionaliIl nostro sito web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito web.

AnaliticiI cookie analitici, che possono essere di prima o di terza parte, sono installati per collezionare informazioni sull’uso del sito web. In particolare, sono utili per analizzare statisticamente gli accessi o le visite al sito stesso e per consentire al titolare di migliorarne la struttura, le logiche di navigazione e i contenuti.

Social mediaI cookie di profilazione e i social plugin, che possono essere di prima o di terza parte, servono a tracciare la navigazione dell’utente, analizzare il suo comportamento ai fini marketing e creare profili in merito ai suoi gusti, abitudini, scelte, etc. In questo modo è possibile ad esempio trasmettere messaggi pubblicitari mirati in relazione agli interessi dell’utente ed in linea con le preferenze da questi manifestate nella navigazione online.

PubblicitariIl nostro sito web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti pubblicità di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AltroIl nostro sito web inserisce cookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.