L’attesa è finita, dopo un esilio durato 12 partite, i Portland Timbers sono tornati a disputare una partita di MLS davanti al proprio pubblico in un Providence Park parzialmente rinnovato. “This place is enchanted” ha esposto come scenografia la Timbers Army, storica e solida, mentre la tribuna est si è presentata con tre nuovi livelli decisamente “verticali” per un totale di 4000 posti in più.

L’esordio casalingo stagionale non è però andato come coach Savarese e i tifosi dell’Oregon speravano. Contro il peggior avversario possibile in questo momento, il LAFC dominatore della Western e della corsa al Supporters’ Shield, è arrivato un 2-3 che ha solo scalfito l’orgoglio dei Timbers.


 

Facebook Comments

Questo sito Web utilizza cookies per offrirti la migliore esperienza. Accetta facendo clic sul pulsante "Accetta".

Cookie settings

Below you can choose which kind of cookies you allow on this website. Click on the "Save cookie settings" button to apply your choice.

FunzionaliOur website uses functional cookies. These cookies are necessary to let our website work.

AnaliticiOur website uses analytical cookies to make it possible to analyze our website and optimize for the purpose of a.o. the usability.

Social mediaOur website places social media cookies to show you 3rd party content like YouTube and FaceBook. These cookies may track your personal data.

AdvertisingOur website places advertising cookies to show you 3rd party advertisements based on your interests. These cookies may track your personal data.

AltroOur website places 3rd party cookies from other 3rd party services which aren't Analytical, Social media or Advertising.