Ibrahimovic violento: squalificato due giornate

Diluvia sul bagnato per i Los Angeles Galaxy. Dopo l’ottimo inizio di campionato la squadra di Barros Schelotto ha raccolto tre sconfitte consecutive in MLS contro NY Red Bulls, Columbus Crew e New York City FC. Gli infortuni di Alessandrini e Jonathan dos Santos hanno tolto rispettivamente imprevedibilità e regia al gioco dei californiani e anche Ibrahimovic, nel marasma, ha perso un po’ di efficacia. Non la grinta però, anzi, quella gli è costata caro negli sviluppi della sfida persa 0-2 in casa contro il City.

Per questo episodio con il portiere di New York Johnson, Ibra che in campo è stato solo ammonito dall’arbitro così come l’estremo difensore, è stato punito dalla commissione disciplinare della MLS con due giornate di squalifica e una multa non resa nota. Un episodio che fa il paio con l’ammenda ricevuta da Zlatan per una simulazione nella giornata precedente. Per un motivo analogo è stato fermato una settimana anche Diego Rubio di Colorado Rapids.

Multati per simulazione Josef Martinez di Atlanta United e Alberth Elis di Houston Dynamo.


 

Facebook Comments

Questo sito Web utilizza cookies per offrirti la migliore esperienza. Accetta facendo clic sul pulsante "Accetta".

Impostazioni dei cookie

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire su questo sito web. Fai clic sul pulsante "Salva impostazioni cookie" per applicare la tua scelta.

FunzionaliIl nostro sito web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito web.

AnaliticiI cookie analitici, che possono essere di prima o di terza parte, sono installati per collezionare informazioni sull’uso del sito web. In particolare, sono utili per analizzare statisticamente gli accessi o le visite al sito stesso e per consentire al titolare di migliorarne la struttura, le logiche di navigazione e i contenuti.

Social mediaI cookie di profilazione e i social plugin, che possono essere di prima o di terza parte, servono a tracciare la navigazione dell’utente, analizzare il suo comportamento ai fini marketing e creare profili in merito ai suoi gusti, abitudini, scelte, etc. In questo modo è possibile ad esempio trasmettere messaggi pubblicitari mirati in relazione agli interessi dell’utente ed in linea con le preferenze da questi manifestate nella navigazione online.

PubblicitariIl nostro sito web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti pubblicità di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AltroIl nostro sito web inserisce cookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.