Pepito Rossi mai così vicino alla MLS

“Quindi Pepito torna a casa…” non è un verso di una recente canzone che ha pervaso le nostre radio di recente. Pepito torna a casa fa pensare al calcio, anzi al soccer, agli Stati Uniti e quindi alla MLS. Più volte negli anni lo sfortunato Giuseppe Rossi si è allenato con i New York Red Bulls mentre combatteva contro gli infortuni, ma mai il rapporto tra il calcio e la sua nascita in New Jersey si è trasformata in un’opportunità di giocare in MLS.

Volontà del giocatore in attesa di chiamate in Europa? Poca fiducia nella condizione fisica dell’attaccante da parte dei club nordamericani? Chi lo sa, la verità probabilmente sta nel mezzo come sempre, ma mai come in questa occasione un matrimonio tanto atteso potrebbe sfociare in una festa. Ipotetica per ora, ma paventata da chi di Giuseppe Rossi cura gli interessi: “Sono arrivate varie offerte negli ultimi mesi – ha commentato Federico Pastorello a RMC Sport -. Qualcuna dall’Europa, ma non da club che hanno interessato Pepito. Valutiamo proposte in giro per il mondo e a giorni dovremmo avere qualche novità, in particolar modo dalla MLS“.

Sulle condizioni fisiche: “Sta bene, l’ultimo infortunio grave risale a tre anni e mezzo fa e ora ha recuperato al 100%. Peccato che nessuno lo abbia preso in considerazione perché ha una grande voglia”.

Su Twitter abbiamo rilanciato la notizia, e i tifosi nordamericani si sono divisi tra chi pensa che sarebbe un buon acquisto e se lo augurerebbe per il proprio club e chi, invece, nutre molti dubbi. Di squadre che nel reparto avanzato hanno bisogno della qualità di Pepito Rossi ce ne sono parecchie, ma è normale pensare a lui collegandolo al New Jersey (quindi Red Bulls) o al massimo a New York (sponda City). O comunque in quelle zone lì.

In attesa di capirne di più, dove lo vedreste bene? Ditecelo sui nostri social.


Facebook Comments

Questo sito Web utilizza cookies per offrirti la migliore esperienza. Accetta facendo clic sul pulsante "Accetta".

Impostazioni dei cookie

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire su questo sito web. Fai clic sul pulsante "Salva impostazioni cookie" per applicare la tua scelta.

FunzionaliIl nostro sito web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito web.

AnaliticiI cookie analitici, che possono essere di prima o di terza parte, sono installati per collezionare informazioni sull’uso del sito web. In particolare, sono utili per analizzare statisticamente gli accessi o le visite al sito stesso e per consentire al titolare di migliorarne la struttura, le logiche di navigazione e i contenuti.

Social mediaI cookie di profilazione e i social plugin, che possono essere di prima o di terza parte, servono a tracciare la navigazione dell’utente, analizzare il suo comportamento ai fini marketing e creare profili in merito ai suoi gusti, abitudini, scelte, etc. In questo modo è possibile ad esempio trasmettere messaggi pubblicitari mirati in relazione agli interessi dell’utente ed in linea con le preferenze da questi manifestate nella navigazione online.

PubblicitariIl nostro sito web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti pubblicità di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AltroIl nostro sito web inserisce cookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.