Tyler Adams vola in Bundesliga, ufficiale il passaggio al Lipsia

Tyler Adams è un nuovo giocatore del RB Lipsia. Il gioiellino, appena diciannove anni, dei New York Red Bulls si è appena trasferito nella società sorella militante in Bundesliga. In Germania ritroverà il suo vecchio coach Jesse Marsch, da luglio assistente nello staff tecnico di Lipsia. Cifre e dettagli dell’operazione non sono stati ancora rivelati.

Il forte centrocampista, già nazionale Usa, è cresciuto nelle giovanili dei Metro. Una esperienza recentemente raccontata a The Players Tribune, dove, in una commovente ricostruzione della sua infanzia e della sua adolescenza, ha raccontato i sacrifici compiuti dalla madre single per portarlo a giocare da Poughkeepsie, cittadina dello Stato di New York a 75 miglia da La Grande Mela, sino al New Jersey nella sede della Red Bulls Academy, circa 150 miglia in totale, e della gioia di aver poi trovato un padre adottivo nel compagno della madre e nuovi fratelli che lo hanno sempre sostenuto nel suo percorso sino alla MLS.

La franchigia di Harrison lo ha salutato tributandogli un video ricordo postato sui social. Adams, classe 1999, ha al suo attivo 73 presenze e tre reti con i NYRB e nove presenze e una rete con la USMNT.


Facebook Comments

Questo sito Web utilizza cookies per offrirti la migliore esperienza. Accetta facendo clic sul pulsante "Accetta".

Impostazioni dei cookie

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire su questo sito web. Fai clic sul pulsante "Salva impostazioni cookie" per applicare la tua scelta.

FunzionaliIl nostro sito web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito web.

AnaliticiI cookie analitici, che possono essere di prima o di terza parte, sono installati per collezionare informazioni sull’uso del sito web. In particolare, sono utili per analizzare statisticamente gli accessi o le visite al sito stesso e per consentire al titolare di migliorarne la struttura, le logiche di navigazione e i contenuti.

Social mediaI cookie di profilazione e i social plugin, che possono essere di prima o di terza parte, servono a tracciare la navigazione dell’utente, analizzare il suo comportamento ai fini marketing e creare profili in merito ai suoi gusti, abitudini, scelte, etc. In questo modo è possibile ad esempio trasmettere messaggi pubblicitari mirati in relazione agli interessi dell’utente ed in linea con le preferenze da questi manifestate nella navigazione online.

PubblicitariIl nostro sito web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti pubblicità di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AltroIl nostro sito web inserisce cookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.