Alphonso Davies è a un passo dal grande salto nel calcio d’élite: il giovanissimo talento dei Vancouver Whitecaps è finito nel mirino del Bayern Monaco che è pronto ad investire su di lui una cifra record per la MLS: 13 milioni di dollari più 2 milioni di bonus. Nessun giocatore è mai stato venduto a queste cifre.

Si attende l’ufficialità, ma sull’asse Monaco di Baviera-Vancouver arrivano solo conferme di un affare che si farà ora ma che vedrà il giocatore trasferirsi in Germania solo da gennaio. Su Davies c’era anche il Psg, con un’offerta migliore (16 milioni di dollari) ma tardiva. Il Millennial dei Whitecaps, non convocato nelle recenti uscite, è uno dei talenti più interessanti dall’altra parte dell’Oceano Atlantico, e ha una storia particolare che vi avevamo già raccontato quando ancora faceva parte della squadra B di Vancouver.

IL SOGNO DI DAVIES: DALLA GUERRA CIVILE ALLA MLS


 

Facebook Comments

Questo sito Web utilizza cookies per offrirti la migliore esperienza. Accetta facendo clic sul pulsante "Accetta".

Cookie settings

Below you can choose which kind of cookies you allow on this website. Click on the "Save cookie settings" button to apply your choice.

FunzionaliOur website uses functional cookies. These cookies are necessary to let our website work.

AnaliticiOur website uses analytical cookies to make it possible to analyze our website and optimize for the purpose of a.o. the usability.

Social mediaOur website places social media cookies to show you 3rd party content like YouTube and FaceBook. These cookies may track your personal data.

AdvertisingOur website places advertising cookies to show you 3rd party advertisements based on your interests. These cookies may track your personal data.

AltroOur website places 3rd party cookies from other 3rd party services which aren't Analytical, Social media or Advertising.