NASL, annullata la stagione 2018

La NASL ha annunciato di aver cancellato la stagione 2018 dopo non essere riuscita ad ottenere un’ingiunzione preliminare che permettesse alla lega di disporre dello status di Division 2 anche per il prossimo futuro dopo il declassamento a D3 disposto dalla USSF.

Il Commissioner ad interim, Rishi Sehgal, si è espresso con un comunicato: “In questi mesi il nostro impegno è stato focalizzato all’ottenimento dell’ingiunzione preliminare per mantenere lo status di Division 2. Sfortunatamente con le decisioni della USSF e il mancato ottenimento della stessa, non sarà possibile disputare la stagione 2018. Ora il nostro percorso legale mira all’ottenimento per il calcio negli Stati Uniti un avanzamento sostenibile nel tempo per tutta la nazione, non solo per la NASL. Per i tifosi, i club e le comunità toccate dalle decisioni restrittive della USSF. Al tempo stesso continueremo il nostro percorso legale contro alcuni membri del board della USSF colpiti da conflitto di interessi. In ogni caso la NASL e i suoi club faranno di tutto per tornare in campo nella stagione 2019”.

Durante questo 2018 le squadre rimaste nella NASL, New York Cosmos, Jacksonville Armada FC, Miami FC e New York Cosmos, faranno giocare le rispettive seconde squadre nel campionato NPSL che inizierà il 15 aprile.


Facebook Comments

Questo sito Web utilizza cookies per offrirti la migliore esperienza. Accetta facendo clic sul pulsante "Accetta".

Impostazioni dei cookie

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire su questo sito web. Fai clic sul pulsante "Salva impostazioni cookie" per applicare la tua scelta.

FunzionaliIl nostro sito web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito web.

AnaliticiI cookie analitici, che possono essere di prima o di terza parte, sono installati per collezionare informazioni sull’uso del sito web. In particolare, sono utili per analizzare statisticamente gli accessi o le visite al sito stesso e per consentire al titolare di migliorarne la struttura, le logiche di navigazione e i contenuti.

Social mediaI cookie di profilazione e i social plugin, che possono essere di prima o di terza parte, servono a tracciare la navigazione dell’utente, analizzare il suo comportamento ai fini marketing e creare profili in merito ai suoi gusti, abitudini, scelte, etc. In questo modo è possibile ad esempio trasmettere messaggi pubblicitari mirati in relazione agli interessi dell’utente ed in linea con le preferenze da questi manifestate nella navigazione online.

PubblicitariIl nostro sito web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti pubblicità di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AltroIl nostro sito web inserisce cookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.