Jozy Altidore ha vinto per la seconda volta il premio di “Giocatore statunitense dell’anno” dopo quella del 2013. L’attaccante della nazionale a stelle e strisce ha giocato a fianco di Giovinco, trascinando i Toronto FC alla vittoria della Eastern Conference di MLS e alla finale persa in casa contro i Seattle Sounders.

Altidore ha ricevuto 52 indicazioni per il primo posto e un totale di 223 punti nella votazione con 136 media rappresentati condotta da Futbol de Primera.

Alle spalle di Jozy si è piazzato Christian Pulisic, il futuro del calcio americano, che a 17 anni e 253 giorni è diventato il più giovane marcatore nella storia della nazionale USA. Per il talento del Borussia Dortmund 111 punti e 15 primi posti. A chiudere il podio un altro giocatore del Toronto FC, capitan Michael Bradley, con 84 punti.

La votazione consisteva nell’indicazione di tre giocatori a cui andavano assegnati cinque punti per il primo posto, due per il secondo e uno per il primo.


 

Facebook Comments

Questo sito Web utilizza cookies per offrirti la migliore esperienza. Accetta facendo clic sul pulsante "Accetta".

Cookie settings

Below you can choose which kind of cookies you allow on this website. Click on the "Save cookie settings" button to apply your choice.

FunzionaliOur website uses functional cookies. These cookies are necessary to let our website work.

AnaliticiOur website uses analytical cookies to make it possible to analyze our website and optimize for the purpose of a.o. the usability.

Social mediaOur website places social media cookies to show you 3rd party content like YouTube and FaceBook. These cookies may track your personal data.

AdvertisingOur website places advertising cookies to show you 3rd party advertisements based on your interests. These cookies may track your personal data.

AltroOur website places 3rd party cookies from other 3rd party services which aren't Analytical, Social media or Advertising.