Copa America: Corona-show, Messico primo

Il Messico, grazie al pareggio per 1-1 con il Venezuela, accede ai quarti di finale di Coppa America nel gruppo C come prima. Passa il turno anche la squadra di Dudamel che eguaglia in classifica i messicani ma ha una peggior differenza reti. Velazquez al 10′ con una splendida rovesciata sblocca il match, all’80’ è Corona a pareggiare i conti con una bellissima azione personale. L’Uruguay chiude con un 3-0 alla Giamaica, ma esce di scena.

Il Messico non va oltre l’1-1 nella sfida decisiva per il primato del gruppo C contro il Venezuela, ma per la miglior differenza reti accede ai quarti di finale come prima. Nello scontro diretto sono proprio i venezuelani a passare in vantaggio dopo appena 10 minuti grazie ad una splendida rovesciata di Velasquez. La reazione del Messico arriva solo all’80’, è Corona a inventarsi il gol che vale il primato, il centrocampista del Porto parte palla al piede dalla trequarti e salta i difensori come fossero birilli, fino ad arrivare a tu per tu con il portiere e batterlo. Inutile, invece, il 3-0 dell’Uruguay alla Giamaica, entrambe le squadre erano già eliminate. Reti di Hernandez (ex Palermo) al 21′, autogol di Watson al 66′ e all’88’ c’è gloria anche per Carujo Diaz.


Facebook Comments

Questo sito Web utilizza cookies per offrirti la migliore esperienza. Accetta facendo clic sul pulsante "Accetta".

Impostazioni dei cookie

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire su questo sito web. Fai clic sul pulsante "Salva impostazioni cookie" per applicare la tua scelta.

FunzionaliIl nostro sito web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito web.

AnaliticiI cookie analitici, che possono essere di prima o di terza parte, sono installati per collezionare informazioni sull’uso del sito web. In particolare, sono utili per analizzare statisticamente gli accessi o le visite al sito stesso e per consentire al titolare di migliorarne la struttura, le logiche di navigazione e i contenuti.

Social mediaI cookie di profilazione e i social plugin, che possono essere di prima o di terza parte, servono a tracciare la navigazione dell’utente, analizzare il suo comportamento ai fini marketing e creare profili in merito ai suoi gusti, abitudini, scelte, etc. In questo modo è possibile ad esempio trasmettere messaggi pubblicitari mirati in relazione agli interessi dell’utente ed in linea con le preferenze da questi manifestate nella navigazione online.

PubblicitariIl nostro sito web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti pubblicità di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AltroIl nostro sito web inserisce cookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.