Scende in campo l’Uruguay, ma viene suonato l’inno del Cile. E’ quanto accaduto poco prima del fischio d’inizio del match Messico-Uruguay di Coppa America. I giocatori sono rimasti di pietra ed in silenzio all’University of Phoenix Stadium, molti fissando il vuoto, mentre allo stadio risuonavano le note di un inno diverso da quello del loro Paese. “E’ stato un errore umano”, hanno spiegato gli organizzatori. “Ci scusiamo con la Federazione uruguaiana, la nazionale, i cittadini e tutti i tifosi per questo errore – si legge in una nota -. Lavoreremo con tutte le parti coinvolte per assicurarci che non accadano mai più errori del genere”


Facebook Comments

Questo sito Web utilizza cookies per offrirti la migliore esperienza. Accetta facendo clic sul pulsante "Accetta".

Cookie settings

Below you can choose which kind of cookies you allow on this website. Click on the "Save cookie settings" button to apply your choice.

FunzionaliOur website uses functional cookies. These cookies are necessary to let our website work.

AnaliticiOur website uses analytical cookies to make it possible to analyze our website and optimize for the purpose of a.o. the usability.

Social mediaOur website places social media cookies to show you 3rd party content like YouTube and FaceBook. These cookies may track your personal data.

AdvertisingOur website places advertising cookies to show you 3rd party advertisements based on your interests. These cookies may track your personal data.

AltroOur website places 3rd party cookies from other 3rd party services which aren't Analytical, Social media or Advertising.