USL, Reno 1868: Silva estratto dal lago, è in condizioni critiche | MLS Soccer Italia

USL, Reno 1868: Silva estratto dal lago, è in condizioni critiche

Una notizia ha sconvolto l’Independence Day a Reno, in Nevada. Il centrocampista Matheus Silva, giocatore dei San Jose Earthquakes al momento facente parte della rosa del Reno 1868 FC – società di USL affiliata ai Quakes – è stato recuperato dal Lago Tahoe dopo essersi sentito male mentre nuotava. Trasportanto d’urgenza all’ospedale cittadino, le sue condizioni sono critiche.

Silva è stato tirato fuori dal lago dopo la nuotata mattutina e ha ricevuto sul posto la procedura di rianimazione. Dopo essere stato portato a un ospedale vicino al lago è stato poi trasferito in elicottero al Renown di Reno.

“I nostri pensieri e le nostre preghiere sono per Matheus, la sua famiglia e i suoi amici” ha dichiarato un portavoce della società.


 

Commenti

comments

Redazione
MLS Italia vuole porsi come punto di informazione per gli appassionati di Major League Soccer, NASL e categorie inferiori ma anche come punto di riferimento italiano per gli addetti ai lavori

Leggi anche

Torna su