TEAM OF THE WEEK 25 | MLS Soccer Italia

TEAM OF THE WEEK 25

Settimana caratterizzata da molte Rivalry Cup. Nella settimana di MLS si sono disputato molti “derby”, con molte partite sentite in particolar modo dalle tifoserie. Dalla sfida tutta “italiana” giocata nel posticipo tra gli Orlando City di Kakà e i New York City FC di Pirlo e Villa al super derby del Canada tra Toronto e Impact Montréal.

Il primo grande incontro della settimana è stato quello valevole per la Rocky Mountain Cup tra i Colorado Rapids e il Real Salt Lake City. È il Real Salt Lake ad aggiudicarsi il trofeo grazie ad una doppietta dell’attaccante armeno Yura Movsisyan. Prova magistrale nella mediana anche da parte della bandiera Beckerman e trofeo portato a casa. A nulla è servita l’ottima prestazione del totem Tim Howard. Lui e i suoi Colorado Rapids si sono dovuti piegare agli uomini di coach Cassar.

Altra partita di cartello era quella valevole per la Cascadia Cup. Partita dominata sin dai primi minuti dai padroni di casa dei Portland Timbers che hanno una sonora batosta ai rivali dei Seattle Sounder per 4-2. Diego Valeri si è reso protagonista nonostante non sia riuscito ad andare in rete ma realizzando un assist per Steven Taylor.

Nella Week 25 si è disputato l’ennesimo derby texano. A spuntarla sono stati gli ospiti dei FC Dallas che trascinati da uno straripante Barrios hanno superato Houston con un secco 3-1. Houston we have a problem.

Derby anche per la sorella degli Stati Uniti. In Canada si è disputato il 401 derby. Ignacio Piatti, assente nel Team of the Week di questa settimana, ha realizzato la rete che è valsa la vittoria al Montréal. Superba, però, è stata la prestazione in difesa di Hassoun Camara.

Nel “derby italiano” Kakà mata i New York City con una doppietta con una rete per tempo. Battuto l’amico-rivale Andrea Pirlo e zona play-off sempre più nel mirino.

Chiudono la top undici l’attaccante dei D.C. United Mullins, il centrocampista delle “lattine” di New York Felipe e il duo difensivo Naess ( Columbus Crew) e Roseberry ( Philadelphia Union).

 

 

 

TEAMoftheWEEK-2016-25

Commenti

comments

Simone Baldo
Simone Baldo, classe 1991. Laureato all’Università degli Studi di Milano-Bicocca in Comunicazione Interculturale. Ho iniziato a scrivere per Sprint&Sport

Leggi anche

Torna su