Team of the Week 2 | MLS Soccer Italia

Team of the Week 2

La seconda settimana di MLS si è appena conclusa e nel team of the week troviamo vecchie conferme e piacevoli novità.

Si parla spagnolo nel trio d’attacco di questa settimana. David Villa guida i tre conquistadores grazie alla doppietta messa a segno contro i D.C. United. A fare compagnia all’MVP della scorsa stagione troviamo una vecchia conoscenza del calcio italiano ma una assoluta novità per quanto riguarda la MLS: Josef Martinez. L’ex toro esce dall’innevata trasferta di Minneapolis con la prima tripletta messa a segno nella sua nuova avventura a stelle e strisce. Erick Torres va a completare il tridente offensivo grazie al suo secondo gol consecutivo in campionato. Dopo aver colpito i campioni in carica dei Seattle Sounders, l’attaccante messicano si ripete chiudendo i conti nella vittoria dei Dynamo per 3-1 contro i Columbus Crew.

In mediana è la fantasia sudamericana a farla da padrona. Anche qui il vecchio e il nuovo si fondano formando un mix davvero micidiale. Ignacio Piatti e Dax McCarty indicano la strada da seguire ad uno strabiliante Anibal Godoy, mai un inizio così positivo da quando veste la maglia degli Earthquakes, e alla stella degli Atlanta United Miguel Almiron. Il paraguayano, dopo un buon esordio contro i New York Red Bulls, ha confermato tutte le sue qualità mettendo a segno una doppietta nel 7-1 sui Minnesota United.

Una vittoria per 7-1, lo ripetiamo per l’ennesima volta perché difficilmente si assiste ad una partita del genere, esalta indiscutibilmente le doti degli attaccanti ma se i Minnesota United riescono ad andare a segno solamente su calcio di rigore, gran parte del merito va a Greg Garza e alla sua costante attenzione tenuta per 90′ minuti su un campo tutt’altro che semplice. Costanza e attenzione sono anche le caratteristiche di Johan Kappelhof. Il difensore olandese è riuscito a fermare gli attacchi del Real Salt Lake permettendo ai Chicago Fire di ottenere la loro prima vittoria in campionato. Vittoria che è mancata a Dallas. I “tori” non sono riusciti ad andare oltre lo 0-0 al Children’s Mercy Park di Kansas City ma hanno potuto fare affidamento sulla solita solidità difensiva di Matt Hedges.

Infine a difendere la porta del nostro undici ideale di settimana troviamo lui. È lui o non è lui? Certo che è lui! Dopo aver saltato la prima di campionato per un problema agli adduttori, Tim Howard torna a proteggere i pali dei Rapids. Questo, però, non basta alla franchigia del Colorado che esce sconfitta di misura nella sfida contro i New York Red Bulls complice una sfortunata autorete messa a segno da Eric Miller su finire del primo tempo.

Commenti

comments

Simone Baldo
Simone Baldo, classe 1991. Laureato all’Università degli Studi di Milano-Bicocca in Comunicazione Interculturale. Ho iniziato a scrivere per Sprint&Sport

Leggi anche

Torna su