Road to Playoff: Giovinco sfida Phila: Ant-Man, tocca a te! | MLS Soccer Italia

Road to Playoff: Giovinco sfida Phila: Ant-Man, tocca a te!

Cenerentolo. Un anno esatto fa vinceva il Golden Boot, il premio che va a chi ha realizzato più gol nell’arco della Regular Season. In questa stagione, però, correndo per i campi degli States, da Seattle a Los Angeles, da Toronto a New York, ha smarrito quella preziosa scarpa dorata, trovata, raccolta e indossata da Bradley Wright Phillips, stella del New Jersey. Sebastian Giovinco, Ant-Man per i supporters americani, quest’anno si è scoperto vulnerabile: dopo la stagione perfetta lo scorso anno, nella quale ha saltato una sola partita (contro i Seattle Sounders); un infortunio muscolare lo ha tolto di scena per quasi un mese, privando Toronto, e la MLS, della sua stella più luminosa. Tornato 10 giorni fa, nell’ultimo match contro Chicago ha ritrovato gol e assist (e in stagione, i gol, sono 17 con 15 assist).

MLS: Colorado Rapids at Toronto FCOra che sembra aver preso pieno possesso dei suoi poteri, l’ex attaccante della Juventus vuole portare i suoi compagni il più lontano possibile. Si sa, “da grandi poteri derivano grandi responsabilità” e  il numero 10 della franchigia canadese deve mettersi il peso della squadra se non sulle spalle (anche perché uno come Altidore pesa parecchio) almeno sui suoi piedi fatati, capaci di giocate che da questa parte del mondo nessuno aveva ancora visto.

Questa notte all’1.30, Philadelphia Union sarà il nemico da sconfiggere, il villain di Ant-Man, un antagonista al quale Giovinco ha fatto sempre male: 4 sfide giocate contro, altrettante le reti realizzate. Seba vuole continuare questa tradizione, superare l’ostacolo e proseguire per la sua strada. Una strada ardua, piena di ostacoli e di nemici da affrontare; ma che con la sua arma preferita, il gol, non è impossibile da attraversare.


Commenti

comments

Leggi anche

Torna su