Red Bulls, Kljestan: fratture multiple al naso | MLS Soccer Italia

Red Bulls, Kljestan: fratture multiple al naso

Sacha Kljestan, fantasista dei New York Red Bulls e inserito tra i tre candidati a MVP della MLS 2016, ha subito fratture multiple al naso durante l’ultima sfida contro i Montreal Impact. Lo ha confermato lui stesso dal ritiro della nazionale americana in vista delle due sfide contro Messico e Costa Rica per le qualificazioni a Russia 2018. “E’ rotto in diversi punti – ha raccontato al sito della MLS -. E’ stato un duro colpo, ma penso che con una maschera protettiva potrò essere a disposizione di Klinsmann”.

Kljestan durante il ritorno della semifinale di Eastern Conference persa contro i Montreal Impact dopo aver sbagliato un rigore è stato mandato ko da uno scontro con Marco Donadel, che lo ha costretto alle medicazioni a bordocampo per dieci minuti: “Non ho mai visto così tanto sangue, continuava a scendermi dal naso e non volevano rimandarmi in campo finché non avesse smesso di scendere”. Due grossi tamponi nel naso gli hanno permesso di continuare la partita, ma respirando solo con la bocca. Non certo il modo migliore per garantire una prestazione di livello in una partita così importante.


 

Commenti

comments

Redazione
MLS Italia vuole porsi come punto di informazione per gli appassionati di Major League Soccer, NASL e categorie inferiori ma anche come punto di riferimento italiano per gli addetti ai lavori

Leggi anche

Torna su