Real Salt Lake: esonerato Jeff Cassar dopo tre turni | MLS Soccer Italia

Real Salt Lake: esonerato Jeff Cassar dopo tre turni

Colpo di scena sulle rive del lago salato. E’ infatti di poche ore fa l’ufficialità del licenziamento di Jeff Cassar da parte dei Real Salt Lake. La dirigenza della franchigia dello Utah ha inoltre dichiarato che nelle prossime ore avverrà un incontro tra i vertici dirigenziali e il GM Craig Waibel in cui si cercherà di capire a chi poter affidare la panchina per il proseguo della stagione.

Il presidente dei RSL, Dell Loy Hansen, ha rilasciato la seguente dichiarazione:

Risultati immagini per craig waibel
Craig Waibel, GM dei Real Salt Lake

“Vogliamo ringraziare Jeff per il lavoro svolto per noi e soprattutto non dimenticheremo quanto fatto, insieme a coach Kreis, nel 2009 con la conquista del titolo MLS. Auguriamo a lui e a tutta la sua famiglia i nostri più sinceri auguri per il loro futuro.”

A ciò vanno aggiunte anche le dichiarazioni del GM dei RSL, Craig Waibel:

“Purtroppo abbiamo commesso un errore al termine della scorsa stagione. Il mancato raggiungimento dei playoff ha pesato più di quanto avessimo pensato ed infatti inizialmente avevamo deciso di confermare Jeff ma abbiamo un progetto di crescita da svolgere in breve tempo e i risultati di queste prime giornate non sono stati di conforto e così abbiamo preso questa decisione. Per quanto riguardo il nuovo allenatore mi dovrò incontrare con il presidente e vedremo come muoverci, lavoreremo in modo rapido e diligente per trovare un profilo di head coach che condivida la nostra visione.”

Cassar è arrivato a Salt Lake City nel 2007 come assistant coach di Jason Kreis, ora head coach degli Orlando City. Ha ricoperto tale ruolo fino al 2013 e in questi 6 anni i Real Salt Lake hanno trionfato in MLS (2009) e perso tre finali, una di MLS Cup (2013), una di CONCACAF Champions League (2011) e una di US Open Cup (2013). Nel 2014 venne promosso ad head coach, in queste tre stagioni, Cassar, ha ottenuto uno storico di 38 vittorie, 37 pareggi e 30 sconfitte, raggiungendo i playoff due volte su tre. Nel 2014 ha inoltre portato i RSL sino ai quarti di finale di CONCACAF Champions League venendo eliminati dai messicani del Tigres UANL.

I Real Salt Lake saranno impegnati nel prossimo weekend contro i NYRB e torneranno ad allenarsi martedì. A dirigere gli allenamenti, come coach ad interim, sarà Daryl Shore, preparatore dei portieri ma che in carriera è stato head coach (dal 2010 al 2013) dei Fort Lauderdale Strikers in NASL.


Commenti

comments

Lorenzo Viganò
Seguo la MLS perché adoro la mentalità americana negli sport, in particolare, la spettacolarità che gli viene data grazie ai playoff. Reputo la MLS un campionato genuino, senza polemiche e che premia chi merita

Leggi anche

Torna su