Nikolic e Accam scatenati: Chicago Fire batte Dallas FC | MLS Soccer Italia

Nikolic e Accam scatenati: Chicago Fire batte Dallas FC

Chicago is “on fire”. Frase banale, scontata ma quanto mai veritiera. Nella prima partita della Week 13 di MLS i ragazzi di Paunovic hanno battuto anche FC Dallas raccogliendo la quarta vittoria consecutiva in campionato e attestandosi come seconda forza nella Eastern Conference dietro Toronto FC. Protagonista ancora una volta il duo delle meraviglie Nikolic-Accam in una sfida spettacolare risolta nel giro dei primi dieci minuti con un botta e risposta esaltante.

Al vantaggio immediato di Nikolic al 3′, sempre più capocannoniere con 11 reti (che sarebbero state 12 senza il rigore sbagliato al 93′), ha risposto Lamah tre minuti più tardi, con la tabellina dei tre minuti completata e ultimata da Accam al 9′ per il definitivo 2-1. L’attaccante ghanese, accostato a Bologna e Lazio di recente, ha scritto un record per la franchigia dell’Illinois trovando la via del gol per la quinta partita consecutiva. Mai nessuno prima di lui con questa maglia era riuscito nell’impresa.

Per il resto del match i Fire hanno confermato quella solidità a centrocampo che sta facendo la differenza rispetto al passato, nonostante un modulo offensivo con i soli Schweinsteiger e McCarty a fare filtro in mezzo al campo dietro al trio di trequartisti Solignac, De Leeuw e Accam. Con un terminale come Nikolic viene poi tutto più semplice. Per Dallas, invece, seconda sconfitta consecutiva condizionata ancora una volta da infortuni eccellenti come quelli di Urruti e Zimmermann, nemmeno partiti per la trasferta. I ragazzi di Pareja hanno raccolto 1 solo punto nelle ultime 3 partite.


Commenti

comments

Max Cristina
Giornalista dal 2006, scrivo per SportMediaset, TgCom24 e collaboro con Goal Italia. Ideatore e fondatore di MLSsocceritalia.com, precedentemente redattore di Calciomercato.com

Leggi anche

Torna su