NE Revolution: Fagundez piace al Palermo | MLS Soccer Italia

NE Revolution: Fagundez piace al Palermo

Il Palermo è tornato alla carica per un vecchio pallino della scorsa stagione: Diego Fagundez, centrocampista offensivo dei New England Revolution. Il classe 1995 non sta vivendo un momento particolarmente brillante in MLS, ma con le sue giocate era finito sul taccuino dei rosanero nel breve periodo di regno Barrios Schelotto (ex Columbus Crew) in panchina.

MLS: Chicago Fire at New England RevolutionIl Palermo, secondo quanto riportano diverse fonti italiane e americane, si sarebbe mosso prima del Bologna per Fagundez che in questa stagione ha collezionato 3 gol e 2 assist in 19 partite di Major League Soccer. L’offerta dei siciliani è di un prestito con diritto di riscatto, mentre la dirigenza del New England Revolution per privarsi del proprio gioiellino uruguayano vorrebbe monetizzare. Le parti al momento sono ancora lontane.

Ma scopriamo meglio Diego Fagundez.

Il piccolo uruguayano (173 cm circa) è un jolly offensivo, un centrocampista dotato di buona tecnica capace di giocare dietro la punta o sull’esterno in un tridente. La sua qualità migliore è il controllo di palla in velocità e una tecnica di base in grado di fargli inventare giocate da ultimo passaggio letali per gli avversari. Tatticamente sta crescendo, ha solo 21 anni, soprattutto in fase difensiva dove è ancora troppo poco presente con i ripiegamenti, ma nelle ripartenze sa diventare letale anche contro giocatori fisicamente più dotati. Per fare un paragone credibile, al momento, possiamo accostarlo a Maxi Moralez.


 

Commenti

comments

Redazione
MLS Italia vuole porsi come punto di informazione per gli appassionati di Major League Soccer, NASL e categorie inferiori ma anche come punto di riferimento italiano per gli addetti ai lavori

Leggi anche

Torna su