NASL, Miami FC: colpo Poku da NYCFC | MLS Soccer Italia

NASL, Miami FC: colpo Poku da NYCFC

Il Miami FC ha acquistato Kwadwo Poku dal New York City FC. Colpo grosso per la franchigia della NASL allenata da Alessandro Nesta che alla vigilia dell’inizio della Fall Season, dopo aver chiuso ultima la prima parte di stagione, ha messo a segno un innesto importante per la zona avanzata del campo convincendo il ghanese classe 1992 a lasciare la MLS per sposare il progetto ambizioso della Florida.

Secondo diverse fonti americane, a partire dai giornalisti Espn, per assicurarsi il playmaker offensivo il Miami FC avrebbe sborsato una cifra superiore ai 500mila dollari, vicina ai 750mila. Numeri impressionanti per una società di NASL che però nel recente passato con gli acquisti di Ryan e Lahoud si era già mossa con decisione sul mercato in questo senso. Per il NYCFC un’offerta irrinunciabile. Poku ha firmato un contratto con Miami fino al 2017 e anche un approccio dei Philadelphia Union non è andato a buon fine.

In questa stagione il ghanese ha giocato solo 268 minuti con il NYCFC di Vieira con il quale ha avuto un litigio importante dopo l’eliminazione dalla US Open Cup ad opera dei Cosmos, venendo accusato di scarso impegno dal tecnico francese. Nella MLS 2016 ha raccolto tre presenze da titolare e un gol, contro Toronto, dopo le 4 reti e i 7 assist della MLS 2015.


 

Commenti

comments

Redazione
MLS Italia vuole porsi come punto di informazione per gli appassionati di Major League Soccer, NASL e categorie inferiori ma anche come punto di riferimento italiano per gli addetti ai lavori

Leggi anche

Torna su