NASL 2017: Nesta a caccia del titolo dei New York Cosmos | MLS Soccer Italia

NASL 2017: Nesta a caccia del titolo dei New York Cosmos

La NASL 2017 è pronta a partire dopo il tumultuoso cammino a cavallo di Capodanno. La lega, in attesa del nuovo commissioner, ha conservato fino a fine stagione lo status di D2 della piramide calcistica nordamericana, affiancata dalla USL, e si presenterà al via con sole otto squadre, in attesa di capire quali saranno le Expansion future nei prossimi anni. Hanno lasciato la compagnia: Minnesota United, che ha esordito da poco in MLS; Tampa Bay Rowdies e Ottawa Fury, passati in USL; e Fort Lauderdale Strikers e Rayo OKC che non si sono iscritte al campionato per problemi di varia natura. Sono rimaste in otto, dicevamo, di cui un’esordiente, i San Franscisco Deltas, e di queste ci occuperemo per tutta la stagione con la caccia aperta al titolo dei New York Cosmos del nuovo proprietario, Rocco Commisso.

COME FUNZIONA IL CAMPIONATO DI NASL

Innanzitutto a differenza della MLS e della USL non esistono Conference. E’ un campionato a girone unico con due stagioni distinte al proprio interno, la Spring (da marzo a luglio) e la Fall Season (da agosto a novembre). Le vincenti dei rispettivi tornei si qualificano di diritto alle semifinali per il Soccer Bowl insieme alle migliori della classifica combinata delle due “season”. Le migliori quattro squadre si giocheranno la finalissima in casa della miglior classificata nella graduatoria combinata in una sfida a gara secca, con eventuali supplementari e rigori.

NASL 2017: LE SQUADRE PARTECIPANTI

SquadraCittàStadioCapacitàAllenatore
FC EdmontonEdmontonClarke Stadium5000Colin Miller
Indy ElevenIndianapolis, INCarroll Stadium12111Tim Hankinson
Jacksonville Armada FCJacksonville, FLHodges Stadium12000Mark Lowry
Miami FCMiami, FLFIU Stadium20000Alessandro Nesta
New York CosmosNew YorkMCU Park7000Giovanni Savarese
North Carolina FCRaleigh, NCWakeMed Soccer Park10000Colin Clarke
Puerto Rico FCBayamonLoubriel Stadium22000Adrian Whitbread
San Francisco DeltasSan Francisco, CAKezar Stadium10000Marc dos Santos

Sebbene la NASL moderna si appresti a iniziare la sua ottava stagione, quella che sta per iniziare può essere considerata quasi come una novità. Tra le squadre partecipanti solo gli storici NY Cosmos hanno alzato almeno una volta il titolo, mentre le altre hanno pochi anni di vita. La decisione della federazione americana di cambiare lo status della USL per giudicare a fine stagione a chi confermarlo, ha di fatto sancito l’inizio di una nuova era anche per la NASL, con diverse società interessate a entrare a far parte del gruppo dalla prossima stagione, rendendo quella del 2017 una sorta di transizione.

PREVISIONI

Le stagioni passate ci hanno insegnato che anche la NASL, come la MLS e la USL, sono imprevedibili dal punto di vista dei pronostici, ma con una certezza in più: alla fine vincono i Cosmos, sicuramente la squadra più attrezzata. Il preseason del 2017 però è stato più turbolento del solito e almeno all’inizio potrebbe costare qualche difficoltà in più ai ragazzi di Savarese, forti di un Amauri in più in attacco. Restano loro la squadra da battere.

Subito dietro troviamo il Miami FC di Nesta e gli esordienti San Francisco Deltas, sicuramente due squadre e società ambiziose che dovranno confermare sul campo i valori della carta. La squadra di Nesta ha un centrocampo dall’enorme potenziale e un anno di esperienza in più in tutte le sue componenti. Fattore chiave che potrebbe limitare l’annata dei Deltas, che però hanno costruito un roster per vincere da subito. Come outsider attenzione al Puerto Rico FC.


Commenti

comments

Max Cristina
Giornalista dal 2006, collaboro con SportMediaset, TgCom24 e Goal Italia. Ideatore e fondatore di MLSsocceritalia.com, precedentemente redattore di Calciomercato.com

Leggi anche

Torna su