MLS, Top e Flop della Week 7 | MLS Soccer Italia

MLS, Top e Flop della Week 7

L’ultima giornata di MLS ha regalato qualche sorpresa e dei finali esaltanti. Se Orlando si conferma imbattibile in casa, i Colorado Rapids continuano a riscontrare difficoltà acuite nel finale dai Real Salt Lake. I Red Bulls sono rinati nel derby contro DC United, mentre Atlanta – sempre nel finale – è caduta coi Montreal Impact. Timbers (sconfitti) e Columbus guidano le rispettive Conferences. Qualcuno è andato bene, altri sono da rivedere. Guardiamo insieme i Top&Flop della Week 7 di campionato (risultati e classifica).

TOP

Villa (NYCFC) – Il suo gol è già candidato principale a vincere il premio come gol dell’anno. Segna da centrocampo e fa emozionare anche l’impassibile Pirlo

Johnson (Orlando City) – Anima e cuore di un Orlando furioso. I Lions con grinta e determinazione stanno correndo forte, in attesa del rientro di Kakà

Spector (Orlando City) – Se la difesa di Kreis regge l’urto meglio che in passato in buona parte è anche merito suo. Non molla un centimetro su nessun pallone

Nikolic (Chicago Fire) – Altra doppietta e la sensazione che i Fire in casa siano una squadra davvero ostica. Con un finalizzatore così…

Montero (Vancouver Whitecaps) – Il classico gol dell’ex, ma lui esagera e ne fa due alla sua amata Seattle

Meram (Columbus Crew) – Momento di forma straordinario per l’iracheno. In gol anche contro Toronto per completare la rimonta

FLOP

Watson Je (NE Revolution) – Due cartellini gialli in cinque minuti dal 22′ al 27′. Come spianare la strada ai Chicago Fire nel 3-0 finale

Blake (Philadelphia Union) – Insicuro in diversi interventi, poi ok la magia di Villa ma prendere gol da 50 metri è inaccettabile

Shipp (Seattle Sounders) – Il suo inserimento negli schemi di Schmetzer continua a essere faticoso. E il gioco dei Sounders ne risente

Joao Pedro (LA Galaxy) – Impalpabile in mezzo al campo. Per ora non interdisce e non costruisce


 

Commenti

comments

Max Cristina
Giornalista dal 2006, collaboro con SportMediaset, TgCom24 e Goal Italia. Ideatore e fondatore di MLSsocceritalia.com, precedentemente redattore di Calciomercato.com

Leggi anche

Torna su