MLS, Goal of the Week 27 | MLS Soccer Italia

MLS, Goal of the Week 27

La nostra compilation inizia con la vittoria di misura dei New York City FC su Sporting Kansas City grazie alla rete di Jack Harrison. L’esterno inglese è bravo nell’incrociare la di sinistro e nel trafiggere Tim Melia.

 

 

Al Toyota Park di Chicago regna l’equilibrio. La sfida tra i Fire e le Lattine di NY termina 1-1. Ospiti in vantaggio con il bomber del New Jersey Bradley Wright-Phillips dopo solo otto minuti di gioco. I padroni di casa reagiscono nella ripresa grazie alla caparbietà di Nemanja Nikolic che firma il pareggio con la sua diciassettesima rete stagionale.

 

 

Poker e spettacolo al BMO Field di Toronto dopo i padroni di casa strapazzano i mal capitati San Jose Earthquakes. Víctor Vázquez apre le danze al ventiseiesimo minuto mentre Jozy Altidore, tra primo e secondo tempo, rende sempre più netta la vittoria dei Reds mettendo a segno una doppietta. Jonathan Osorio chiude definitivamente i conti poco dopo l’ora di gioco con la rete del definitivo 4-0. Grazie a questa vittoria, i canadesi aumentano a sei i punti di distanza dalle inseguitrici nella Eastern Conference.

Battuta d’arresto, dopo l’importante vittoria per 1-0 su Kansas City per i New York City FC. I blues non riescono a bissare il successo casalingo perdendo di misura contro Portland. Di Diego Valeri il gol sentenza che regala i tre punti ai taglialegna di Portland.

 

 

Tornano alla vittoria gli Orlando City di Ricardo Kakà. La franchigia della Florida si porta in vantaggio con la rete di Cyle Larin. Rete raddoppiata pochi minuti più tardi da Giles Barnes bravo nel ribattere in rete una corta respinta della difesa avversaria. A nulla serve il gol di Kofi Opare a tempo ormai scaduto. Dopo tre vittorie di fila si ferma la striscia positiva della squadra di Ben Olsen.

 

Sentenza Lee Nguyen al Gillette Stadium. I New England Revolution superano di misura Montreal grazie alla rete del fantasista di origini vietnamite. Seconda vittoria consecutiva per la franchigia del Massachusetts e nono gol stagionale per il numero ventiquattro dei Revs.

 

 

Equilibrio anche a Minneapolis. I padroni di casa non riescono ad andare oltre l’1-1 contro Philadelphia. Loons costretti a inseguire dopo otto minuti complice la rete del bomber di Philly C.J. Sapong. Il pareggio, però, non tarda ad arrivare. Ci pensa Ethan Finlay alla sua seconda rete in tre incontri disputati con la maglia di Minnesota.

 

 

 

Un gol di  Dominique Badji risolve la sfida tra Houston Dynamo e Colorado Rapids.  L’attaccante senegalese supera di giustezza Tyler Deric regalando la vittoria numero sette in campionato ai granata.

 

 

 

 

Gol ed emozioni al BC Place di Vancouver dove i Whitecaps ottengono la meglio su un ottimo Real Salt Lake. Padroni di casa in vantaggio grazie al velenoso destro di Cristian Techera. Vantaggio casalingo, però, solo momentaneo. Gli ospiti, infatti trovano il pareggio pochi minuti più tardi con Chris Wingert ma nella ripresa Kendall Waston Yordy Reyna riescono a riportare sul doppio vantaggio i Whitecaps che subiscono, solo nel finale, la rete ospite messa a segno da Tony Beltran. 

 

Sporting si rifà, almeno in parte, dalla sconfitta subita contro New York andando a pareggiare per 1-1 contro i Columbus Crew nella sfida del Mapfre Stadium. Kansas in vantaggio dopo solo dieci minuti di gioco grazie alla rete dello spagnolo Cristian Lobato. Padroni di casa che, sul finire della prima frazione di gioco, trovano il pari grazie alla rete di Ola Kamara.

 

 

Vittoria storica per Atlanta che debutta nel migliore dei modi nella sua nuova casa. Leandro González Pírez apre i festeggiamenti al quattordicesimo minuto mentre Josef Martínez rende più concreta, verso il quarantacinquesimo minuto, la vittoria dei rossoneri. Infine Greg Garza chiude il party di Atlanta realizzando al rete del definitivo 3-0 su Dallas.

 

 

Il ritorno di Sigi Schmid nella sua Seattle termina con l’ennesimo pareggio di giornata. Anche al Century LinkField di Seattle la sfida tra i Sounders e i Galaxy termina 1-1. Ospiti in vantaggio con il ritrovato Gyasi Zardes, vengono raggiunti a pochi minuti dallo scadere da Lamar Neagle che realizza, così, la sua prima rete in maglia verde-blu.

Commenti

comments

Simone Baldo
Simone Baldo, classe 1991. Laureato all’Università degli Studi di Milano-Bicocca in Comunicazione Interculturale. Ho iniziato a scrivere per Sprint&Sport

Leggi anche

Torna su