MLS, finali di Conference: Colorado-Seattle e Toronto-Montreal | MLS Soccer Italia

MLS, finali di Conference: Colorado-Seattle e Toronto-Montreal

“Rise or Fall”, andare avanti o cadere. Questo era lo slogan scelto dalla MLS per i playoff e Oltreoceano non si è scherzato più. Il campo ha dato i propri verdetti scegliendo le due finali di Conference, senza lesinare sorprese.

Nella Western Conference la finale sarà affare tra Colorado Rapids e Seattle Sounders. I ragazzi di Mastroeni hanno pareggiato i conti con i Los Angeles Galaxy grazie a un supergol di Gashi, poi ci ha pensato Tim Howard a fare la differenza nella lotteria dei rigori parandone due su quattro. Per Steven Gerrard, entrato nella ripresa, potrebbe essere stata l’ultima partita in carriera. I Sounders, invece, hanno perso in casa di Dallas ma limitando i danni grazie al gol esterno del solito Lodeiro.

Nella Eastern Conference, invece, sarà tutta una questione canadese. NY Red Bulls e NY City sono state eliminate rispettivamente da Montreal Impact e Toronto FC, perdendo sul campo in maniera piuttosto netta. Ignacio Piatti (2-1 Montreal) ha fatto la differenza alla Red Bulls Arena con una doppietta nel secondo tempo che ha punito il rigore sbagliato da Kljestan e i tanti errori sottoporta di Reyer e compagni. Allo Yankee Stadium si è infine assistito al tracollo del NYCFC di Vieira, devastato da Giovinco e compagni con un perentorio 5-0. Per la Formica Atomica una tripletta davanti al Maestro Andrea Pirlo.

COLORADO RAPIDS-LA GALAXY (and. 0-1) 4-1 dcr (1-0 al 120′ con il gol al 36′ di Gashi)
Sequenza rigori
COLORADO: Doyle gol, Le Toux gol, Pappa gol
GALAXY: Gerrard gol, Giovani alto, Cole parato, Larentowitz palo

NY RED BULLS-MONTREAL IMPACT (and. 0-1) 1-2 (51′ Piatti, 77′ Wright-Phillips, 85′ Piatti)

NYCFC-TORONTO FC (and. 0-2) 0-5 (Giovinco, rig. Giovinco, Altidore, Osorio, Giovinco)

FC DALLAS-SEATTLE SOUNDERS (and. 0-3) 2-1 (Akindele, Lodeiro, Urruti)


Commenti

comments

Redazione
MLS Italia vuole porsi come punto di informazione per gli appassionati di Major League Soccer, NASL e categorie inferiori ma anche come punto di riferimento italiano per gli addetti ai lavori

Leggi anche

Torna su