MLS, finale di Western Conference: Colorado Rapids in difesa di un sogno | MLS Soccer Italia

MLS, finale di Western Conference: Colorado Rapids in difesa di un sogno

Tempo di finali di per Colorado: martedì sera al CenturyLink Field di Seattle i ragazzi di Mastroeni saranno ospiti dei Seattle Sounders,  quarti in regular season, per l’andata della finale della Western Conference.

I Rapids hanno eliminato in semifinale i Los Angeles Galaxy grazie anche alle parate di Tim Howard ai calci di rigore. Proprio il portierone degli States sarà il grande assente: stop di 4  mesi dopo la rottura dell’adduttore rimediata in nazionale nella partita persa per 2-1 contro il Messico. Zac MacMath, autore di una buona prima parte di stagione, è il sostituto che respingerà gli assalti dei Sounders.

PUNTI DI FORZA – La difesa è un bunker inespugnabile. Ha retto bene anche contro i Galaxy ed è probabilmente una delle migliori nella storia della MLS. La coppia centrale Axel Sjoberg, nominato agli Mls Awards tra i migliori difensori dell’anno, Jared Watts è solida ed affiatata mentre gli esterni Marc Burch ed Eric Miller garantiscono quantità e qualità in entrambe le fasi di gioco. Straordinari in vista per Lodeiro e soci!

PUNTI DEBOLI –  La qualità di gioco espressa, soprattutto nelle sfide contro i Galaxy, è apparsa improvvisata ed arrangiata. Si fa con quello che si ha, senza troppe pretese di spettacolo, è la filosofia calcistica di Mastroeni. Il concetto di palleggio e possesso palla è assente. Il centrocampo, ad esempio, non brilla per qualità tecniche e tutto dovrà ricadere nuovamente sull’estro di Jermaine Jones, pimpante come ai bei tempi. Oltretutto sarà il totem anche qualora Gashi non riesca a recuperare dall’infortunio rimediato contro Los Angeles. Una mano potrebbe però averla dalla velocità di Marlon Hairston, probabile sostituto dell’albanese, da Dominique Badji ( 4 goal nelle ultime 8 partite disputate ) dal sempre affidabile Kevin Doyle oppure dall’ex di turno Marco Pappa destinato però a partire inizialmente dalla panchina.

IL MATCH –  I Sounders sono la migliore squadra della lega degli ultimi tre mesi. Nicolas Lodeiro e Nelson Valdez sono in uno stato di forma assoluto. L’ infortunio di Morris sembra averne minato però certezze e convinzione. Colorado ricorrerà alla sua fase difensiva chiedendo molto anche da eventuali episodi e come scritto in precedenza da Jones. Si parte, a mio avviso, da un sostanziale equilibrio. I precedenti in stagione sorridono però ai Rapids: 3-1 in casa ed 1-0 a Seattle.


 

Commenti

comments

Matteo Giobbi
Sono di Roma e mi occupo di organizzazione eventi e digital marketing per il settore turistico-ricettivo. Appassionato e curioso, scrivo di sport per diverse testate. Tempo libero? Milan e Toscano

Leggi anche

Torna su