MLS, Eastern Conference: Toronto FC-NYCFC 2-0, sorride Giovinco con Pirlo ko | MLS Soccer Italia

MLS, Eastern Conference: Toronto FC-NYCFC 2-0, sorride Giovinco con Pirlo ko

Non c’è stato il tanto atteso derby italiano al BMO Place di Toronto per via dell’infortunio al polpaccio di Andrea Pirlo, ma lo spettacolo non è mancato. Sorride Giovinco che, pur senza segnare, ha visto il suo Toronto FC battere 2-0 il NYCFC nell’andata della semifinale di Eastern Conference, con due reti nel finale.

L’assenza di Pirlo, annunciata solo a pochi minuti dall’inizio del match, ha deluso i tanti tifosi italiani pronti a fare nottata per seguire una partita importante anche per l’orgoglio nazionale, ma emozioni ed intensità non sono mancate nella sfida di Toronto; fin troppa. Nel primo tempo, giocato a un ritmo alto ma con troppi contrasti in mezzo al campo – e un rosso mancato a Villa -, l’unica vera occasione capita a Giovinco che solo davanti al portiere pasticcia e non infila la porta. Nella ripresa è salito in cattedra Bradley in mezzo al campo: l’ex Chievo e Roma ha vinto tutti i contrasti, dettato i tempi e suonato la carica finale che ha il suo primo campanello nella traversa di Moor.

La svolta però arriva solo negli ultimi minuti con le due reti che decidono la partita. A creare scompiglio è l’ingresso in campo di Ricketts per Osorio. L’attaccante canadese entra in entrambe le azioni da gol, prima sbagliando il tap-in vincente che però libera Altidore per l’1-0, e poi realizzando il raddoppio che inguaia e non di poco la squadra di Vieira. Il tecnico francese allo Yankee Stadium avrà ora bisogno di un’impresa per ribaltare uno 0-2 pesantissimo.


 

Commenti

comments

Max Cristina
Giornalista dal 2006, scrivo per SportMediaset, TgCom24 e collaboro con Goal Italia. Ideatore e fondatore di MLSsocceritalia.com, precedentemente redattore di Calciomercato.com

Leggi anche

Torna su