Mercato USL: Didier Drogba, triennale coi Phoenix Rising | MLS Soccer Italia

Mercato USL: Didier Drogba, triennale coi Phoenix Rising

La storia tra Didier Drogba e il calcio a stelle e strisce continua. Dopo aver terminato la sua avventura in Canada, sponda Montreal Impact, con l’eliminazione subita da Toronto nella finale di conference, l’ivoriano sembrava rivolto ai lidi dorati della Cina o a quelli soleggiati del Brasile. Niente di tutto ciò a quanto pare. Dopo aver rifiutato l’estremo Oriente e non aver trovato il giusto accordo con il Corinthians, il vincitore della Champions League 2011-2012 ha trovato l’accordo con i Phoenix Rising, squadra di USL.

I Phoenix Rising gli hanno offerto un triennale con ingaggio da circa 300mila dollari, che può essere trasformato in un contratto da direttore sportivo dopo la prima stagione. A rendere questo sogno possibile per i tifosi dei Phoenix è stata la presenza in squadra di Shaun Wright-Phillips. Il fratello dell’attaccante dei New York Red Bulls, Bradley Wright-Phillips, e compagno di Drogba ai tempi del Chelsea dal 2005-2006 alla stagione 2007-2008 con il quale ha conquistato un campionato inglese, una Coppa d’Inghilterra, una Coppa di Lega e una Community Shield.


 

Commenti

comments

Max Cristina
Giornalista dal 2006, scrivo per SportMediaset, TgCom24 e collaboro con Goal Italia. Ideatore e fondatore di MLSsocceritalia.com, precedentemente redattore di Calciomercato.com

Leggi anche

Torna su