Mercato MLS, ufficialità: Mancosu, De Leeuw e Sam | MLS Soccer Italia

Mercato MLS, ufficialità: Mancosu, De Leeuw e Sam

Il 4 luglio ha ricominciato il periodo dei trasferimenti in Major League Soccer (MLS) e la prima ufficialità è arrivata con Tim Howard ai Colorado Rapids, annunciato a marzo ma effettivo con la riapertura del mercato. Il portierone della nazionale USA ha già esordito, senza subire reti, nello 0-0 contro i Portland Timbers, ma non è stato l’unico annuncio importante di questi primi giorni.

I Montreal Impact hanno allargato la loro colonia italiana proseguendo nella tradizione di ingaggiare giocatori italiani iniziata anni fa con Pisanu, Di Vaio e Nesta. A vestire la maglia numero 21 della franchigia del Quebec è Matteo Mancosu, attaccante esploso nel Trapani e pronto all’avventura in MLS con un contratto di un anno più opzione per il secondo. Per caratteristiche Mancosu sarà il vice-Drogba, ma con una buona possibilità di integrarsi all’ivoriano tanto quanto in coppia con Oduro.

Un altro attaccante è stato annunciato qualche settimana fa dai Chicago Fire: Michael de Leeuw, attaccante olandese ex Groningen presente nella Discovery List di Philadelphia Union. L’accordo è arrivato con la franchigia dell’Illinois che nell’attacco ha individuato uno dei principali problemi stagionali. Dopo un paio di mesi passati ad allenarsi con la squadra, De Leeuw è pronto a esordire con i nuovi compagni.

Un altro colpo degno di nota è quello dei DC United che si sono assicurati Lloyd Sam dai New York Red Bulls. L’ex nazionale ghanese è restato ai margini della squadra di Marsch in questa stagione che ha preferito lasciarlo partire per concentrarsi, come ammesso dallo stesso coach dei Red Bulls in una recente intervista, in un acquisto importante per tutta la rosa. Un posto da DP è ancora libero e non è detto che non venga riempito con un giocatore importante proveniente dalla stessa MLS o da un campionato estero importante.

Infine, e parliamo già della MLS 2017, l’Atlanta United ha ufficializzato il quinto giocatore della prossima rosa. Si tratta dell’esperto Chris McCann, centrocampista 29enne del Wigan con una presenza nelle nazionali giovanili irlandesi e più di 200 in Championship inglese (7 in Premier). L’irlandese resterà in prestito in Europa fino a gennaio per poi partire con la nuova avventura ad Atlanta.


 

Commenti

comments

Redazione
MLS Italia vuole porsi come punto di informazione per gli appassionati di Major League Soccer, NASL e categorie inferiori ma anche come punto di riferimento italiano per gli addetti ai lavori

Leggi anche

Torna su