Mercato MLS: Nemanja Nikolic ai Chicago Fire | MLS Soccer Italia

Mercato MLS: Nemanja Nikolic ai Chicago Fire

I Chicago Fire hanno acquistato il loro bomber per la MLS 2017: l’ungherese Nemanja Nikolic. Il 28enne nazionale ungherese (ne compirà 29 gli anni il 31 dicembre) è stato acquistato dal Legia Varsavia e dopo essere stato di recente protagonista in Champions League contro Real Madrid e Borussia Dortmund, a cui ha segnato nel pirotecnico 8-4 del Signal Iduna Park, è pronto alla nuova avventura dall’altra parte dell’Atlantico. Per lui un contratto di tre anni da Designated Player.

Non un nome altisonante, ma un colpo importante per la squadra di Paunovic che conferma il trend delle franchigie MLS negli ultimi tempi di voler puntare su giocatori con esperienza internazionale ma nell’età giusta, intorno ai 30 anni, e non più solo su fuoriclasse da strapagare ma al termine della carriera. Nikolic in più è un ottimo attaccante, come dicono i numeri, e in MLS potrebbe fare la differenza se saprà integrarsi velocemente.

Con la maglia del Legia Varsavia, infatti, oltre ad aver vinto l’ultimo campionato ha segnato 41 gol in 56 partite di campionato, segnando una tripletta nell’ultima sfida giocata con l’ex squadra contro il Gornik Leczna. Quello che i Chicago Fire sono andati a pescare in Polonia, infine, non è un giocatore qualunque. E’ il capocannoniere della stagione 2015-16 con tanto di premio di “Giocatore dell’anno”.

Ai suoi ottimi numeri in Polonia vanno aggiunti quelli in Europa con 6 gol realizzati in otto partite di Champions League e 2 nelle 10 sfide di Europa League.

“Sono contentissimo di giocare con i Chicago Fire – ha dichiarato Nikolic -. Specialmente dopo aver parlato con coach Paunovic questo è l’unico posto in cui volevo giocare”


 

Commenti

comments

Redazione
MLS Italia vuole porsi come punto di informazione per gli appassionati di Major League Soccer, NASL e categorie inferiori ma anche come punto di riferimento italiano per gli addetti ai lavori

Leggi anche

Torna su