Mercato MLS: Gilardino torna di moda per i playoff | MLS Soccer Italia

Mercato MLS: Gilardino torna di moda per i playoff

Il calciomercato in Europa, salvo qualche eccezione come in Turchia, è chiuso. A sperare di poter cambiare aria restano solo i giocatori svincolati che, come accade anche in MLS, avranno più tempo per trovare una nuova sistemazione. In Nordamerica questa opportunità sarà disponibile fino al 15 settembre, giorno del “freezing” delle rose, e come spesso accade tornano di moda diversi nomi già accostati alla lega negli ultimi mesi, se non addidittura anni.

E’ il caso, per esempio, di Alberto Gilardino. L’ex attaccante di Milan, Fiorentina e Parma e campione del mondo con l’Italia nel 2006, è senza squadra dopo l’ultimo anno difficile tra Empoli e Pescara. A 35 anni la punta piemontese ha fatto sapere nei giorni scorsi di cercare una nuova sfida e di essersi allenato duramente per tutta l’estate, seguito da un preparatore atletico personale. Un appello, quello del Gila, inascoltato per il momento dallo medio-piccole di Serie A, con la volontà di raggiungere quota 200 gol nel massimo campionato a sole dodici lunghezze.

Per una chiamata che tarda ad arrivare, c’è sempre la MLS attenta all’orizzonte. Il suo agente, Andrea D’Amico, è lo stesso che ha portato Sebastian Giovinco a Toronto e potrebbe convincere il Gila a chiudere la carriera dall’altra parte dell’Atlantico. Le franchigie interessate non mancano, soprattutto perché il Gila porterebbe quell’esperienza e quel senso del gol che ai playoff potrebbero risultare un’arma in più.

Le incognite al tempo stesso sono tante e le possibilità al momento ridotte, ma una trattativa lampo non è da escludere.


 

Commenti

comments

Redazione
MLS Italia vuole porsi come punto di informazione per gli appassionati di Major League Soccer, NASL e categorie inferiori ma anche come punto di riferimento italiano per gli addetti ai lavori

Leggi anche

Torna su