La nazionale USA sfiderà Cuba in amichevole | MLS Soccer Italia

La nazionale USA sfiderà Cuba in amichevole

Archiviato il quarto posto alla Copa America Centenario disputata su suolo statunitense, per la nazionale USA di Klinsmann è già tempo di programmare al futuro e una delle prime tappe concordate sarà a suo modo storica: a ottobre la USMNT sfiderà Cuba in amichevole a L’Avana.

Non sono molti i precedenti, anzi, questa sfida è quasi una rarità e manca dal 2008 quando gli Stati Uniti vinsero 1-0 in un match di qualificazione ai Mondiali del 2010 con rete del solito Clint Dempsey. Prima ancora, però, bisogna risalire al 1947 per trovare una sfida tra le due nazionali quando Cuba si impose per 5-2. L’anno scorso, invece, toccò ai New York Cosmos campioni della NASL sfidare e battere la nazionale cubana 4-1.

“Siamo molto contenti di avere l’opportunità di portare la nostra squadra a Cuba dopo la riapertura delle frontiere – ha commentato il ct Klinsmann -. Vogliamo sempre portare il nostro gruppo a vivere emozioni nuove e uniche e questa credo sia una di quelle”.

L’amichevole con Cuba arriverà dopo le due partite che gli USA dovranno disputare per continuare il cammino verso il Mondiale del 2018 prima contro St Vincent and Grenadines e poi a Jacksonville, Florida contro Trinidad and Tobago tra il 2 e il 6 settembre. Prima di volare a Cuba la nazionale si allenerà a Miami


Commenti

comments

Redazione
MLS Italia vuole porsi come punto di informazione per gli appassionati di Major League Soccer, NASL e categorie inferiori ma anche come punto di riferimento italiano per gli addetti ai lavori

Leggi anche

Torna su