Italiani in MLS: ride Mancosu, Giovinco si fa male. Esordio Tornaghi | MLS Soccer Italia

Italiani in MLS: ride Mancosu, Giovinco si fa male. Esordio Tornaghi

Con la seconda giornata della MLS 2017 inauguriamo una rubrica tanto semplice quanto utile, ma a suo modo interessante. Chi è appassionato di MLS sa chi sono gli italiani che giocano nel campionato nordamericano e probabilmente conosce perfettamente le loro performances. Ma non tutti hanno il tempo o la passione per seguire da vicino i nostri connazionali e noi di MLSSoccerItalia.com vogliamo essere d’aiuto per tutti, dal fan sfegatato a quello casuale, incuriosito magari da un sentito dire.

In queste righe, settimanalmente, riassumeremo l’operato dei calciatori italiani impegnati in MLS, che sono ben 6: Andrea Pirlo con il New York City FC, Sebastian Giovinco con Toronto FC, Marco Donadel e Matteo Mancosu con Montreal Impact, Antonio Nocerino con Orlando City e Paolo Tornaghi con Vancouver Whitecaps.

Italiani in MLS: Week 2

Andrea Pirlo (NYCFC-DC United 4-0): la partita del Maestro è durata settantacinque minuti nel gelo dello Yankee Stadium. Non ha preso parte attivamente a nessuno dei quattro gol rifilati alla franchigia della capitale, ma è uscito per un piccolo infortunio. Le critiche intorno a lui continuano a scivolargli addosso.

Sebastian Giovinco (Philadelphia Union-Toronto FC 2-2): Inizio complicato per la Formica Atomica. Dopo il rigore sbagliato all’esordio, la partita in Pennsylvania è durata meno di un tempo. E’ uscito infortunato dopo un duro scontro con l’ex milanista Onyewu. Solo una botta, niente di preoccupante.

Marco Donadel (Montreal Impact-Seattle Sounders 2-2): in cabina di regia ha portato il solito contributo di sostanza alla franchigia canadese. La sua presenza si fa sentire anche per l’esperienza. Calo nel finale come tutta la squadra

Matteo Mancosu (Montreal Impact-Seattle Sounders 2-2): E’ suo il primo gol degli Impact in questa MLS, capitalizzando l’assist di Piatti e confermando l’ottima intesa con l’argentino. Suo anche il primo gol italiano del campionato 2017

Antonio Nocerino (c, Orlando City): i Lions non hanno giocato contro i NE Revolution, partita rinviata per maltempo

Paolo Tornaghi (SJ Earthquakes-Vancouver Whitecaps 3-2): seconda presenza per il portiere milanese con la maglia dei Whitecaps, subentrato tra i pali al 25′ a Ousted dopo l’espulsione. Subisce tre gol in cui gli si possono imputare poche colpe, soprattutto sul terzo siluro all’incrocio dei pali


 

Commenti

comments

Max Cristina
Giornalista dal 2006, scrivo per SportMediaset, TgCom24 e collaboro con Goal Italia. Ideatore e fondatore di MLSsocceritalia.com, precedentemente redattore di Calciomercato.com

Leggi anche

Torna su