Intervista esclusiva a Nesta: "Fa strano il Milan senza Berlusconi" | MLS Soccer Italia

Intervista esclusiva a Nesta: “Fa strano il Milan senza Berlusconi”

Nel giorno dell’ottantesimo compleanno di Silvio Berlusconi sono piovuti da più parti gli auguri da parte delle personalità sportive italiane e mondiali. Dai grandi ex come Shevchenko, che compie esattamente la metà degli anni proprio il 29 settembre, e Kakà fino a Totti, molti hanno voluto esprimere la propria vicinanza a quello che è ormai l’ex presidente del Milan, sempre in attesa di capire chi realmente guiderà la nuova società e quando.

Nel viaggio negli Stati Uniti tra MLS e NASL, noi di MLSsocceritalia.com abbiamo avuto il piacere di intervistare in esclusiva Alessandro Nesta nel centro sportivo del Miami FC presso la St Thomas University, nel nord della città della Florida. Tra i tanti temi toccati tra NASL dentro e fuori dal campo, con l’ex difensore del Milan si è parlato anche di questo cambio epocale in rossonero:

“Un Milan senza Silvio Berlusconi fa strano perché siamo cresciuti con questo binomio vincente. E’ una cosa difficile da immaginare”.

C’è da vedere come andranno le cose, anche perché bisogna capire chi è il proprietario visto che non si sa bene chi sono. Il Milan in ogni caso sarà sempre un marchio e una squadra importante e si riprenderà sicuramente”.

L’intervista integrale ad Alessandro Nesta, head coach del Miami FC, sarà disponibile prossimamente su questo sito.


Commenti

comments

Max Cristina
Giornalista dal 2006, scrivo per SportMediaset, TgCom24 e collaboro con Goal Italia. Ideatore e fondatore di MLSsocceritalia.com, precedentemente redattore di Calciomercato.com

Leggi anche

Torna su