"Ibrahimovic in MLS ai Los Angeles Galaxy" | MLS Soccer Italia

“Ibrahimovic in MLS ai Los Angeles Galaxy”

Zlatan Ibrahimovic giocherà nei Los Angeles Galaxy la prossima stagione“. Una riga, quasi un comunicato e senza troppe spiegazioni. Fox Deportes ha lanciato il sasso nello stagno riguardante la situazione dello svedese, in bilico tra il rinnovo contrattuale con il Manchester United e l’ultima avventura in carriera in quella MLS che lo ha sempre affascinato. “L’indiscrezione ha trovato conferme: Ibra lascia il Manchester United e percepirà il contratto più ricco della storia della MLS” con tanto di foto di Zlatan con la nuova maglia. Ecco l’ultimo capitolo di quella che sta diventando una telenovela.

Le voci su Ibrahimovic ai Los Angeles Galaxy si rincorrono ormai da quasi un anno, ancora prima che lo svedese si accordasse con il Manchester United di Mourinho. Ora Fox Deportes ha smosso le acque con decisione, parlando di un contratto con cifre da capogiro messo sulla scrivania di Raiola che, e questo lo sappiamo per certo, con la MLS ha contatti frequenti per diversi suoi assistiti. L’accordo più costoso della storia della MLS nella casa che fu di Beckham, colui che ha cambiato il modo di pensare e vivere il calcio negli Stati Uniti. Il tutto mentre in Inghilterra si parla della trattativa per il rinnovo di Ibra con lo United.

La verità dove sta? Come sempre, nel mezzo. La sensazione è che come spesso gli accade Mino Raiola stia tenendo un piede in due scarpe, per giocare al rialzo cifre folli alla mano. La discriminante potrebbe essere la qualificazione alla prossima Champions League del Manchester United, vera e unica ossessione di Ibrahimovic che, nel frattempo, sta studiando la situazione californiana dove nel 2018 approderà il derby con l’ambizioso Los Angeles FC delle stelle hollywodiane. Senza un posto nella massima competizione europea, il trasferimento più ricco della MLS potrà compiersi prima del previsto.

Ibrahimovic stesso per il momento non si sbilancia, non l’ha mai fatto e mai lo farà. E’ concentrato sulla stagione con i Red Devils dopo la lunga squalifica: “Vogliamo entrare in Champions per giocarcela la prossima stagione – ha dichiarato al sito ufficiale dello United -. Abbiamo bisogno di entrare e ci riusciremo”.


 

Commenti

comments

Redazione
MLS Italia vuole porsi come punto di informazione per gli appassionati di Major League Soccer, NASL e categorie inferiori ma anche come punto di riferimento italiano per gli addetti ai lavori

Leggi anche

Torna su