David Villa chiama Iniesta a New York | MLS Soccer Italia

David Villa chiama Iniesta a New York

Secondo quando riportato dal sito sportivo Don Balon, David Villa avrebbe proposto all’amico ed ex compagno ai tempi del Barça e della nazionale spagnola, Iniesta, di raggiungerlo al New York City.

Il contratto che lega Iniesta al Barça scadrà, però, solamente nel 2018 ( 31-06-2018 n.d.r.) quando il capitano catalano farà registrare il numero 34 sotto la casella età mentre David Villa, dal canto suo, ragg8a7eabf30a772bf941934c0c9feca608iungerà i 37 anni. Già da qualche tempo diverse indiscrezioni raccontavano di un possibile passaggio di un altra grande stella del Barcellona Xavi ( finito poi a giocare nel campionato qatariota con il Al-Saad) nel campionato americano, così come Piqué ha da sempre sostenuto, assieme alla sua compagna Shakira, come gli Stati Uniti, con New York nello specifico, sarebbero stati un’ottimo posto dove vivere e far crescere i propri figli.

 

Un fattore sicuramente da non trascurare per l’eventuale passaggio di Iniesta ai Citizen di New York, è il legame che si potrebbe creare tra Barcellona e New York City via Manchester City. Manchester e New York possiedono, infatti, la stessa proprietà e già da qualche anno il duo ex Barça Ferran Soriano e  Txiki Begiristain ricopre il doppio ruolo di amministratore delegato. Da questa stagione, inoltre, il grande amico Pep Guardiola siede sulla panchina dei Citizien di Manchester e non è detto che non possa metterci una buona parola.

Villa e Iniesta hanno giocato assieme nel Barcellona per tre stagioni ( dal 2010 al 2013) riuscendo a vincere: 2 Liga, 1 Champions League, 2 Supercoppa di Spagna, 1 Coppa del Re, 1 Supercoppa UEFA ed una Coppa del Mondo per club FIFA.

In questo momento il richiamo della MLS, grazie all’approdo di grandi campioni protagonisti in europa, risulta essere molto affascinante ma il Barcellona non vorrà privarsi del suo capitano che, nonostante i suoi 32 anni, risulta ancora essere uno dei centrocampisti più forti e completi del momento. La data di scadenza del contratto è ancora lontano ma tutto può accadere.


Commenti

comments

Simone Baldo
Simone Baldo, classe 1991. Laureato all’Università degli Studi di Milano-Bicocca in Comunicazione Interculturale. Ho iniziato a scrivere per Sprint&Sport

Leggi anche

Torna su