D'Amico: "Giovinco è felice a Toronto, non andrà via" | MLS Soccer Italia

D’Amico: “Giovinco è felice a Toronto, non andrà via”

Sebastian Giovinco ha conquistato il titolo di Eastern Conference in MLS con la maglia di Toronto FC e ora potrà giocarsi la finale di MLS Cup contro i Seattle Sounders (programma e orario). Un primo obiettivo raggiunto, come ha spiegato il suo agente Andrea D’Amico: “E’ una grande emozione, vedere Seba in finale è il compimento del progetto iniziato due anni fa quando ho contattato i dirigenti di Toronto per portarlo in MLS”.

Nella finale tutta canadese di Eastern Conference, D’Amico aveva in campo anche Marco Donadel con la maglia dei Montreal Impact: “E’ una soddisfazione per me due anni dopo averli portati qua trovarmi a vivere un’esperienza come una finale di Conference. Lo stadio pieno è stato emozionante, così come vedere quasi 100mila spettatori tra andata e ritorno. E’ un buon auspicio – ha raccontato a calciomercato.it – e fa capire le potenzialità del calcio negli Stati Uniti che sta diventando sempre più importante. Mi dispiace per Montreal e per la famiglia Saputo, ma sono molto felice per gli italiani di Toronto”.

Parlando di Giovinco, però, non si può nascondere la tensione riguardante la Nazionale dopo le ultime parole di Ventura sul basso livello della MLS: “Secondo me in azzurro ci devono andare i migliori e Sebastian è uno degli italiani più forti, lo convocherei sempre. Vengono fatte certe valutazioni sul valore dei campionati, ma stavamo andando a casa giocando con la Macedonia, quindi non ha molto senso”. Infine una smentita secca sull’addio a Toronto a fine stagione: “Penso che lui sia felice di rimanere in Canada, le possibilità che vada via sono zero”.


Commenti

comments

Redazione
MLS Italia vuole porsi come punto di informazione per gli appassionati di Major League Soccer, NASL e categorie inferiori ma anche come punto di riferimento italiano per gli addetti ai lavori

Leggi anche

Torna su